Politica

Festa Unità a Pescara con il ministro Orlando

Pescara. La Festa Unità, promossa dal Partito Democratico provinciale, torna a Pescara dal 6 al 9 luglio: saranno nella città adriatica il ministro del Lavoro Andrea Orlando, si terranno gli incontri del Comitato per le Idee e della Conferenza delle Lavoratrici e dei Lavoratori del Pd Abruzzo, i Giovani Democratici saranno protagonisti con un evento nazionale. Decisivo il contributo all’organizzazione delle Democratiche e dei circoli del Pd della provincia.

“Dal 6 al 9 luglio organizzeremo nuovamente, dopo svariati anni di interruzione, la Festa Unità a Pescara”, affermano il segretario provinciale del Pd Nicola Maiale e la vicesegretaria Leila Kechoud. Spiegano: “Sarà una quattro giorni di eventi e incontri per immaginare una visione futura della città di Pescara e della nostra regione. Il programma sarà ricco di iniziative, in due belle cornici: l’Auditorium Cerulli a Portanuova e il Parco Villa De Riseis, storica sede delle delle Feste del partito”.

La Festa prenderà avvio il 6 luglio alle 21 presso l’Auditorium Cerulli, con l’incontro del Comitato per le Idee del Pd Abruzzo: “Conferenze per il Futuro: Territori per la Pace”, con gli interventi, tra gli altri, di Simone Dal Pozzo (Avvocato, consigliere comunale Guardiagrele), Enzo Di Salvatore (costituzionalista, Università degli Studi di Teramo), Lunella Cerquoni (dipendente pubblica amministrazione), Victor Matteucci (Senior project manager per la cooperazione internazionale, presidente rete euro-araba Méditer).

Il 7 luglio, alle 11.30, presso il Parco “Villa De Riseis”, si terrà la conferenza stampa “Pescara Visione Comune” per parlare del percorso del Pd in provincia e città verso il 2024, con la partecipazione, tra gli altri, dei consiglieri comunali e regionali e dei parlamentari del Partito Democratico.

“L’8 luglio riuniremo poi al Parco de Riseis le principali articolazioni del Pd nella nostra provincia – continuano il responsabile organizzazione Matteo Chiulli e Valerio Antonio Tiberio – alle 17 la riunione della Conferenza delle Donne Democratiche provinciale e alle 18 l’Assemblea provinciale per analizzare l’esito positivo del voto amministrativo e preparare le prossime tappe”. Seguirà alle 21 nella stessa sede l’incontro con il ministro del Lavoro. “Sono molto contento che Andrea Orlando torni in Abruzzo per darci il suo contributo e quello del Ministero che rappresenta”, dichiara il segretario regionale del Pd Michele Fina. “Con il ministro l’8 luglio alle 21 parleremo di salario minimo convocando contestualmente la Conferenza delle Lavoratrici e dei Lavoratori, importante organismo del nostro partito”.

“Sabato 9 luglio nel corso della mattinata, il parco De Riseis sarà una Piazza Democratica – continuano Antonio Caroselli, segretario del Pd cittadino, e Stefano Alberto Brandimarte, segretario del Circolo Di Vittorio – visto che i circoli della nostra provincia racconteranno le proprie iniziative e proposte e si potrà aderire per il 2022 alla campagna tesseramento del Pd”. In conclusione della quattro giorni il pomeriggio di sabato 9 luglio si terrà l’evento nazionale dei Giovani Democratici “RESTART GD”: “I Gd abruzzesi, assieme a quelli di Marche, Umbria, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna e Toscana, hanno promosso un percorso per disegnare il futuro del Giovani Democratici – affermano Claudio Mastrangelo, segretario regionale dei Gd abruzzesi e Saverio Gileno, coordinatore della segreteria – per questo il 9 luglio ci riuniremo per esporre il lavoro svolto in tutta Italia dai Gd e confrontarci sui temi centrali per la nostra generazione. Parteciperanno anche i due coordinatori nazionali Caterina Cerroni e Raffaele Marras e i due responsabili per la riforma dell’organizzazione Davide Skenderi ed Agnese Zappalà”.

Related posts

Doppio evento in piazza anche il 1° gennaio. Concerto e premiazione Pescara Mapping

admin

Il ministro del Lavoro Andrea Orlando in Abruzzo: il programma

redazione

Pescara, acquisizione delle caserme d’Avalos ed ex Di Cocco: incontro positivo in Comune

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy