Cultura e eventi

Chieti, rifiuti abbandonati: riunione in Prefettura

Chieti. Auspicata da alcuni Sindaci dei Comuni della provincia, si è tenuta a Chieti una riunione, presieduta dal Prefetto Antonio Corona, sull’abbandono di rifiuti. Hanno preso parte all’incontro, oltre ai suddetti Amministratori locali, i rappresentanti delle Forze di polizia, dell’ANAS e delle Ferrovie dello Stato.
Nell’occasione, i Sindaci, anche a nome di altri Comuni interessati dalla medesima questione, hanno espresso preoccupazione per il proliferare di tale fenomeno che, non ultimo oltre al nocumento all’ambiente, comporta pesanti conseguenze negative sui bilanci degli Enti, chiamati a sostenere le spese di rimozione e bonifica, con relative ricadute sulle rispettive cittadinanze.
In proposito, si è concordato su possibili intese, da verificare e definire in sede tecnico-operativa, tra le Forze di Polizia statali – in primis, per diffusione sul territorio e mission istituzionale, i Carabinieri Forestali – e locali per contrastare il fenomeno in parola, anche con mirati, specifici servizi nonché, al contempo, per prevenire eventuali sovrapposizioni operative.
Nella circostanza, ANAS e Ferrovie dello Stato hanno ribadito piena condivisione della questione per quanto di propria competenza.
Tuttavia, ha sottolineato il Prefetto, la lotta all’abbandono dei rifiuti deve essere necessariamente accompagnata da un’attività di educazione e sensibilizzazione dei cittadini, da attuare nelle singole realtà locali. In tal senso, i Sindaci, con le modalità che riterranno, sono stati invitati a promuovere incontri e assemblee pubbliche presso le rispettive comunità, al fine di favorire la diffusione di una cultura civica improntata al rispetto dell’ambiente, una maggiore consapevolezza circa l’importanza di un corretto conferimento dei rifiuti, la conoscenza delle disposizioni normative in materia.

Related posts

Pescara, Enel potenzia servizio elettrico della stazione centrale

admin

Francavilla, gestione Cimitero: botta e risposta tra D’Amario e Luciani

admin

Montesilvano, prostituzione: oltre 9500 euro di sanzioni nel mese di novembre

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy