Cultura e eventi

Verso Chieti – Torrese

Chieti. Rinfrancato dalla vittoria di Montorio e dai risultati favorevoli arrivati dagli altri campi, il Chieti F.C. torna all’Angelini (ore 14:30) per ospitare la Torrese dell’ex Lorenzo Carosone.
Settimana di lavoro, andata ormai in archivio, che ha visto il team allenato da Aielli, concentrato, alla ricerca del successo pieno che manca tra le mura amiche da tre turni.
Lo sguardo, inoltre, va inevitabilmente anche al ritorno di Coppa Italia, in programma Mercoledì prossimo con il Cupello. Si ripartirà dal 3 a 1 dell’Angelini ottenuto nella partita di andata. Il tour de force neroverde, proseguirà domenica prossima con la trasferta di Sambuceto, attualmente al secondo posto in classifica.
Dunque, all’orizzonte, tre partite in sette giorni, molto impegnative.
Torniamo alla Torrese, squadra partita non benissimo, che pian piano sta risalendo la classifica a suon di prestazioni e di risultati, occupando la settima posizione in graduatoria con ventuno punti, tre in meno dei neroverdi.
I giallorossi, allenati dal giovanissimo tecnico appena ventiseienne Luigi Narcisi, nelle ultime cinque gare sono reduci da quattro successi e un pareggio, non perdono dal lontano 15 ottobre (2-1 contro lo Spoltore in trasferta).
Oltre al già citato Lorenzo Carosone, Narcisi può contare su gente di categoria del calibro diTorbidone, De Sanctis, Capretta, Puglia e Stacchiotti, calciatori di sicuro affidamento per competere per un posto nei play off. Senza dimenticare il centrocampista Daniele Scartozzi che domani non scenderà in campo perché squalificato.
Occasione casalinga da sfruttare al meglio nel tentativo di accorciare la classifica, sperando in qualche risultato positivo proveniente dagli altri campi.
Nel Chieti tutti disponibili, ad eccezione di Marinelli e Calderaro, Aielli dovrà scegliere la migliore formazione da mandare sul terreno di gioco.
Nella Torrese, come detto, assente solo Daniele Scartozzi per squalifica.
I botteghini dello stadio apriranno alle 13:30.
Arbitrerà l’incontro Francesca Del Biondo della sezione di Pescara (assistenti Buonpensa di Pescara e De Filippis di Vasto).

Related posts

Potere al Popolo, Viola Carofalo a Chieti

admin

Voley Junior, parola d’ordine “continuità”

admin

Masterplan, Forza Italia: “Si pensi alle reali priorità dell’Abruzzo e non a spot e tensioni interne alla maggioranza”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy