Cultura e eventi

L’Alento C5 piega gli Young Boys 8-4

Francavilla al Mare. Prima di fare il resoconto della gara di questa sera, la società dell’Alento C5 augura un grosso in bocca al lupo a Dario nostro presidente e giocatore e a tutti i ragazzi della Curva Sud di Francavilla al Mare colpiti da duri provvedimenti.
“L’Alento vince ed è contento!”, così recitava uno dei motti ideati all’origine di questo team ed è quello che un po’ tutti i componenti storici dell’Alento C5 hanno pensato dopo la vittoria per 8-4 sugli Young Boys, vittoria importante per morale e classifica in una gara tirata e ben giocata da entrambe le squadre, ma i gialloblù sono stati più determinati e compatti nel raggiungere l’importante risultato finale frutto sia della bravura dei singoli, ma soprattutto del gioco di squadra. Pur essendo stata una vittoria meritata, gli Young Boys hanno mostrato tuttavia di essere sempre in partita ed hanno dimostrato di essere avversari a cui non si possono permettere cali di concentrazione.
La cronaca. Alento C5 subito pericoloso con padovani che dopo la battuta di un fallo laterale centra la traversa. È il preludio al vantaggio dei gialloblù che arriva 1’ dopo con lo stesso Padovani che dal limite insacca alla destra di Natalizi. All’8’ sugli sviluppi di una rimessa laterale la conclusione di Reale è bloccata a terra dall’estremo avversario. Ma poco più tardi arriva il pareggio degli Young Boys con Coroveri che si defila sulla destra e dopo la deviazione di un difensore dell’Alento C5 la sfera termina in rete. Al 9’ sugli sviluppi di un angolo Di Luzio sfiora la traversa. Al 13’ contropiede degli Young Boys: Cerratti appoggia per D’Ecclesia che con un diagonale manda di un soffio sul fondo. al 16’ il nuovo vantaggio dell’Alento C5: Tosto ruba palla alla retroguardia avversaria e appoggia per Di Luzio che batte Natalizi. Al 18’ Padovani guadagna palla a centrocampo e manda di poco a lato. Si rifanno sotto gli Young Boys con Cerratti per D’Ecclesia sul quale interviene Colaiocco. Al 20’ si replica l’estremo gialloblù che devia in angolo una conclusione di Cerratti. Replica subito l’Alento C5 con un contropiede guidato da Cutugno che lambisce il palo. Poi ancora Reale per De Medio che prende la parte esterna della rete. Al 23’ Reale sugli sviluppi di un angolo manda sopra l’incrocio.
Nella ripresa partono bene gli Young Boys con Cerratti per D’Ecclesia sul quale si supera Colaiocco che ribatte. Sul rovesciamento di fronte Reale da fuori si fa parare la conclusione da Natalizi. Al 4’ una punizione di Cerratti viene deviata dalla barriera in angolo. Ma poco dopo arriva il tris dell’Alento C5 su un affondo di Di Luzio che batte l’estremo avversario. Si caricano i gialloblù che tornano alla conclusione con Padovani che sibila il palo. Al 7’ il poker con Di Luzio che sugli sviluppi di un fallo laterale insacca all’angolino alla sinistra di Natalizi. Al 10’ la cinquina con Di Luzio che dal limite realizza la sua quadrupletta personale. 1’ dopo gli Young Boys accorciano le distanze con D’Ecclesia che raccoglie un traversone e a porta sguarnita appoggia in rete. Al 12’ Young Boys ancora in gol con Cerratti. Al 13’ torna in gol l’Alento C5 con Cutugno che riceve un rasoterra da centrocampo, la sua conclusione va prima sul palo e poi termina in rete. Al 15’ Colaiocco respinge una conclusione di Cerratti dalla distanza, sulla ribattuta D’Ecclesia manda a lato. al 18’ Tosto raccoglie un lancio suggerisce per Di Luzio la cui conclusione centra la parte interna della traversa per poi rimbalzare sulla linea di porta. Poco dopo lo stesso Di Luzio lancia Padovani che realizza. Al 20’ ottava ed ultima marcatura dell’Alento C5 ancora con Di Luzio. Allo scadere quarta rete degli Young Boys con Cerratti che salta Cutugno e Colaiocco e insacca.

Related posts

Pescara, nuova edizione per la manifestazione Sport e Dintorni

admin

Montesilvano, adeguamento sismico. Parlione: “Dal 29 gennaio iniziano i lavori nell’asilo Lo Scoiattolo di via Chiarini”

admin

Pescara: arrestato per atti sessuali con minorenni

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy