Sport

Il sindaco e l’assessore Pantalone incontrano i ragazzi e il team della Magic Basket Chieti

“Importante accorciare le distanze con questi atleti che rappresentano la città e con passione e sacrificio onorano i nostri colori”

Chieti. Nella mattinata di oggi il sindaco Diego Ferrara e l’assessore allo Sport, Manuel Pantalone hanno incontrato lo staff tecnico e i ragazzi e le ragazze delle due squadre targate Magic Basket Chieti.

“Un incontro che nasce dalla volontà dell’Amministrazione di accorciare le distanze con il mondo sportivo tutto – così il sindaco Diego Ferrara e l’assessore Manuel Pantalone – Come abbiamo fatto anche con altre compagini sportive cittadine, li abbiamo incontrati per ingraziarli di portare i nostri colori nelle competizioni che li riguardano e di averli onorati con il loro impegno e talento. Come Amministrazione vogliamo sostenere le giovani generazioni di sportivi cittadini e quelle del basket ci vedono in prima fila, perché questa disciplina, storica per la città, abbia la massima diffusione come pratica e offerta. Per tale ragione abbiamo messo a disposizione le strutture comunali, certi che sarebbero state animate bene e rese fruibili anche per la città. A breve saremo lieti di inaugurare anche quella dei frati minori di Mater Domini che la Magic gestisce con il Csi e che, ci riferisce la società, sarà pronta da settembre a riaprire le porte. A questi talenti vogliamo augurare il meglio, molti vengono da fuori, i teatini portano avanti un’appartenenza non solo cittadina ma anche famigliare, a tutti arrivi il nostro più sincero incoraggiamento. Per lo sport continueremo a fare molto: il nostro obiettivo era quello di mettere a regime tutti gli impianti cittadini e dopo due anni è così per i nostri 18 luoghi che fanno da vivaio e riferimento per tante discipline, alcuni saranno interessati da importanti lavori di riqualificazione per cui abbiamo già avuto le coperture finanziarie. Mai come oggi Chieti è stata così a braccia aperte per chi ama lo sport e vuole praticarlo al meglio grazie al proprio talento. Vale anche il lavoro fatto dallo staff della Magic, che ha saputo guidare bene questi ragazzi e fare da riferimento per la città”.

“Siamo orgogliosi di aver portato le due squadre Magic a vincere il titolo regionale – così il presidente Emilio Milillo – è un premio che riconosce gli sforzi di tutti i nostri ragazzi e ragazze, ma anche dell’intero staff e di quanti ogni giorno si impegnano perché in campo si scenda con le energie che servono e con la migliore formazione possibile, sportiva e umana. È un traguardo, le vittorie sono una conseguenza del grande lavoro che stiamo facendo nel settore giovanile, speriamo di continuare dando a Chieti la risposta del nostro impegno, che diventa più importante, perché a breve partiremo anche con un nuovo impianto per dimostrare quanto la Magic creda nelle nuove leve. Spazi che useremo per continuare e potenziare il nostro percorso, ma che saranno a disposizione anche dei ragazzi che hanno talento, ma meno fortuna degli altri e magari sono costretti a rinunciare a praticare sport. Ringraziamo l’Amministrazione per averci ricevuto e motivato con l’incoraggiamento che ci è stato tributato, pronti a portare avanti una sinergia bella per tutti”.

Related posts

La Scuola Calcio Femminile Magister aderisce al progetto Generazione S dell’US Sassuolo

redazione

Pescara Calcio a 5, Diana Bellucci continua la sua carriera in biancazzurro

admin

L’Esa Italia Chieti in trasferta a Piacenza per confermarsi

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy