Cultura e eventi

Montesilvano, inaugurato il “Pulpa Festival”: due giorni di Street art sulla strada parco

Montesilvano. Inaugurato questa mattina il “Pulpa Festival Vol.2” con il consueto rito del taglio del nastro avvenuto per mano del sindaco Ottavio De Martinis, accompagnato dell’assessore agli Eventi giovanili, Alessandro Pompei. Via, dunque, ai due giorni dedicati alla “Street art” che si estende sulla strada parco, precisamente in un tratto di muro di viale Europa lungo 200 metri. La cittadinanza è invitata ad ammirare i 22 artisti internazionali che stanno già realizzando la propria opera in estemporanea, a contatto con il pubblico, oggi e domani, dalle 11 e fino alle 22. Le opere si ispirano ai temi dello spazio e del tempo, con uno sguardo attento al rispetto dell’ambiente. Oltre ai colori, nel Pulpa Festival c’è tanto altro: momenti di Street Food & Drink, musica da strada e intrattenimenti per i più piccoli come lo Skate Park mobile per l’esibizione dei ragazzi. Stand contenenti merchandising di vario genere. Inoltre, sarà possibile acquistare opere e serigrafie. Tante le novità che potranno essere scoperte passeggiando lungo il tratto di strada parco dedicato al festival. Ad arricchire l’edizione nel suo primo giorno, la partecipazione dell’IPSSAR De Cecco.

A sostegno di questa importante forma di arte contemporanea, la presenza degli studenti dell’Istituto, i quali, accompagnati dalla dirigente scolastica Alessandra Di Pietro, esporranno al pubblico le biografie dei 22 artisti all’opera. Per l’occasione, gli studenti hanno poi allestito una meravigliosa torta di svariati metri quadrati che verrà tagliata nel pomeriggio, meteo permettendo. Il direttore artistico del Pulpa Festival, Enrico Peca, ha lanciato, infine, l’iniziativa del “muro libero”, nel quale si potrà esprimere la propria forma d’arte. A chiusura del festival, nel tratto finale dei 200 metri di muro, verranno lasciati degli spazi bianchi per dare la possibilità ai giovani artisti locali di cimentarsi nello Street art accanto ad artisti già affermati. Per partecipare all’iniziativa è necessario prenotarsi sul canale “Instagram” del Pulpa Festival. Ad inaugurare il “muro libero”, due ragazzi sordomuti, a testimonianza della forte vocazione sociale oltre che artistica del Pulpa Festival. Ecco gli artisti impegnati in questi due giorni: Ale Senso, Alessio “Bolo” Bolognesi, Basik, Burla Manu, Davide Dpa, Desx, Etnik, Giusy Guerriero, Kunos, Luca Barcellona, Liberi & Barca, Luca Ledda, Psiko, Raul, Refreshink, Run, Samuele Romano, Tony Gallo, Uman, Urban Kofa, Zot19.

Related posts

Conto alla rovescia per la tappa del Campionato LND Aon di beach soccer a San Salvo Marina

admin

Cenni (Pd): “L’Italia che vogliamo è quella che dice no alle trivelle. Rivediamo l’art 38 dello Sblocca Italia’

admin

Neve Abruzzo: Mazzocca consegna 9 turbine spazzaneve ai Comuni

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy