Cronaca

Stupefacenti, deferito cinquantenne

Pescara. Continua l’attività di pattugliamento da parte degli agenti della Polizia di Stato, al fine di contrastare il fenomeno della diffusione dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri gli agenti della Squadra Volante, diretti dal Vice Questore Aggiunto Varrasso Pierpaolo, hanno deferito alla locale Procura della Repubblica un cinquantenne originario del Marocco per il reato di detenzione di ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti, insospettiti dalla presenza di un’auto ferma con due persone a bordo nei pressi di via questa Po, hanno deciso di eseguire un controllo. Una volta avvicinati all’auto, hanno sorpreso i due coetanei a fumare hascisch. Gli agenti, hanno quindi proceduto ad un controllo approfondito, trovando il cittadino straniero in possesso di altro hascisch che veniva sequestrato.

Related posts

La Asl Chieti: “Risonanza impossibile per malato oncologico? Non è vero”

redazione

A Chieti il 28° Congresso Nazionale di Chimica Farmaceutica

redazione

Controlli per l’osservanza del Decreto Coronavirus, ancora denunce in provincia di Chieti

redazione

Leave a Comment