Cultura e eventi

Don Francesco Lanese, presbitero della diocesi di Campobasso –Bojano, torna alla Casa del Padre

Campobasso. L’arcivescovo di Campobasso – Bojano, mons. GianCarlo Bregantini, il presbiterio, le religiose, i religiosi, i laici tutti della diocesi di Campobasso- Bojano annunciano con viva commozione il ritorno alla Casa del Padre di don Francesco Lanese, dopo lunga malattia serenamente vissuta. Nato nel 1927, ordinato presbitero nel 1950 a Montagano, divenne parroco di grande zelo, tenace nel cuore e forte nell’animo.
Oltre all’iniziale servizio formativo presso il nostro Seminario e quello come docente di religione con i giovani, ha svolto il suo dono pastorale al Santuario dell’Addolorata di Castelpetroso nella parrocchia d Campochiaro e san Polo Matese. Ma è soprattutto ad Oratino, dove è rimasto per oltre 37 anni, che don Francesco don il meglio di sé, lasciando un simpatico ricordo di speranza, nel restauro della chiesa e nella passione formativa per i suoi fedeli.
Segno di questo dono sono i numerosi libri da lui pubblicati negli anni più recenti attorno alla Bibbia, alla spiritualità alla vita dei santi e alla storia locale.
Lo affidiamo perciò al Signore, con grande speranza, certi dell’abbraccio di Dio verso il suo servo fedele.
La Messa esequiale sarà presieduta da S.E. mons. GianCarlo Bregantini, arcivescovo Metropolita di Campobasso –Bojano, avrà luogo domani, martedì 11 dicembre 2017, alle ore 15:00 presso la chiesa di Santa Maria Assunta a Montagano (CB).

Related posts

Chieti, i dati della raccolta differenziata

admin

Chieti, Conti del Comune. Di Primio: “No al predissesto”

admin

Quintena per la Festa della Sacra Spina

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy