Sport

Cantera Adriatica Pescara: domenica derby di Coppa Italia

Pescara. Arriva alla sosta del campionato di serie C per dare spazio alla Coppa Italia, con le gare di andata del primo turno. La Cantera Adriatica Pescara sarà impegnata in trasferta sul campo delle cugine del Chieti, con ritorno in programma domenica 18 all’antistadio. Nel mezzo, una partita fondamentale per il futuro delle grigioazzurre, sempre in casa, contro il Grifone Gialloverde, primo scontro diretto del trittico decisivo che proseguirà ad inizio 2023 con le ultime due gare di andata (Salernitana fuori e Sant’Agata in casa).

Domenica a Chieti spazio alle seconde linee: “Sarà un’occasione per dare spazio alle ragazze che hanno giocato meno in questa prima fase della stagione – ha detto il presidente Giannetti – . Abbiamo in testa le prossime gare di campionato e siamo tutti concentrati su quelle. Le ragazze stanno piano piano crescendo e restiamo convinti di avere le carte in regola per lottare fino alla fine per la salvezza. Dovremo per questo sfruttare la Coppa per far giocare un po’ tutta la rosa, cercando di far riposare chi finora ha sempre giocato e approfittare dello stop al campionato per proseguire il lavoro di recupero delle infortunate”.

REAL MADRID

Intanto la Cantera Adriatica Pescara è in pieno fermento su tanti fronti. Soprattutto per quanto riguarda il suo grande settore giovanile. Da poche ore è stato rinnovato l’accordo con il Real Madrid per il Clinic estivo: dopo il successo della prima edizione, l’evento tornerà a Pescara anche la prossima estate, dal 3 al 9 luglio 2023. Non solo: 4 ragazzi classe 2010 della Cantera sono stati selezionati per fare un secondo stage a Roma il 14 maggio prossimo, in un concentramento dei migliori elementi che hanno partecipato ai clinic delle “Merengues” la scorsa estate.

Related posts

Pescara, presentata la due giorni di pesca green con i Campionati italiani Drifting

redazione

Esa Italia Chieti, la classica vittoria che può svoltare la stagione

redazione

Abba Pineto Volley, il centrale Giuseppe Orlando è biancazzurro: “Contentissimo, voglio dare il mio contributo”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy