Politica

Conto alla rovescia per Spaziovita Capodanno Amicizia: 23 hotel sold out e 5000 prenotazioni

Montesilvano. Inizia il conto alla rovescia per l’evento di fine anno più atteso del Centro Sud Italia “Spaziovita Capodanno Amicizia 2018”. Sono 23 gli hoteldella costa abruzzese, nello specifico a Montesilvano, Silvi, Città S. Angelo e Francavilla al Mare, che hanno già registrato il sold out e che il 31 dicembre offriranno agli ospiti pernottamenti e cenoni spettacolo,5000 le prenotazioni provenienti da Abruzzo, Marche, Lazio, Molise e Pugliaper il music festival che si terrà al Pala Dean Martin e ben 11 gli autobus che svolgeranno un capillare servizio navetta sul comprensorio coinvolto dall’evento. Numeri da capogiro che annunciano il successo di un’iniziativa che giunge alla sua quarta edizione organizzata da Alex Anconitano, Pietro Kus e Rinaldo Di Meo, volti noti dell’intrattenimento di qualità.
Un format sicuramente in forte crescita che si arricchisce ogni anno di più diventando con i suoi 10 mila mq un evento di caratura nazionale e che, attraverso la sua esclusiva formula, coinvolge sia le strutture alberghiere della costa, sia il Pala Dean Martin, protagonista del festival Spaziovita Amicizia dedicato quest’anno ai viaggi spaziali.Il Palacongressi diventerà per l’occasione un’enorme astronave spaziale, un grande contenitore composto da quattro aree con palchi da concerto nelle quali si alterneranno sei generi musicali differenti (edm e commerciale, tech-house, caraibico y reggaeton e hip hop e trap). Ad arricchire l’aspetto scenografico ci saranno show olografici, spettacoli laser e performance di artisti provenienti da ogni parte del mondo (tra i quali Golem, Laserman e gli Elementz).
Sono 250 i pr che stanno lavorando da mesi all’evento, 38 i dj che si alterneranno su 15 consolle tra quelle del Palacongressi e quelle degli hotel, 25 animatori provenienti da ogni parte del mondo che si esibiranno con esclusive performance, 15 tecnici per l’audio e le luci, 5 dei quali specialisti in laser e ologram show, 25 barman professionisti e 20 camerieri solo per i salotti disco, 45 professionisti addetti al servizio d’ordine, 15 door selector e 20 hostess. E poi ancora un numero infinito di chef, camerieri, cantanti e musicisti impiegati nelle cene che si terranno nei grandi hotel. Insomma una grande scommessa, già ampiamente vinta a giudicare dai numeri, che Alex Anconitano commenta così: “E’ un onore, per me e per i miei colleghi, realizzare un evento di tal portata che crea un importante movimento per quanto riguarda il divertimento con migliaia di persone provenienti da tutto l’Abruzzo e da altre regioni, ma anche un consistente indotto occupazionale con le numerose persone che stanno lavorando e lavoreranno in occasione dell’evento.Accanto a tutto questo c’è poil’aspetto turistico e promozionale del nostro territorio sostenutoda un’iniziativa che coinvolge numerose strutture alberghiere abruzzesi e che accoglie migliaia di ospiti provenienti da fuori regione che trascorreranno il Capodanno in Abruzzo”. “Con tantissima emozione – aggiunge Anconitano -dico ‘grazie a tutti’, al Comune di Montesilvano, ai miei soci, ai miei collaboratori e a tutti quanti hanno contribuito alla realizzazione di un progetto divenuto così importante a livello nazionale”.
L’appuntamento con l’intrattenimento di qualità è per il 31 dicembre: la quarta edizione di Spaziovita Capodanno Amicizia aprirà i battenti con i cenoni di Capodanno organizzati dagli hotel e poi con il music festival al Palacongressi al quale parteciperàanche radio Parsifal, media partner dell’evento, che festeggia 40 anni di attività.

Related posts

Il genio della chitarra Neil Zaza a Pescara

admin

IX Festival del Peperone dolce di Altino

admin

Casoli, riscoprire D’Annunzio e promuovere il territorio: la strategia vincente di Luce Lab

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy