Cultura e eventi

Rifiuti della capitale in Abruzzo, Di Stefano: “Incoerenza dai Cinque Stelle e silenzio dal Pd”

Roma. “Che il centrosinistra fosse la sintesi dell’incoerenza non ne avevamo dubbi e la questione dei rifiuti di Roma che arrivano in Abruzzo ne è la controprova. Ma quello che ci sconvolge è la faccia tosta del Movimento 5 Stelle Abruzzese” ha dichiarato in una nota l’On. Fabrizio Di Stefano.
“Rileggo i loro comunicati in merito al Piano Regionale dei Rifiuti, quando chiedevano -che il Piano Regionale dei Rifiuti… Aiutasse la Regione dei Parchi a non diventare una discarica- e adesso vorrei sapere come la mettiamo con questa montagna di rifiuti che l’incapacità della Raggi sta scaricando in Abruzzo…” ha continuato l’On. Di Stefano,
“Se dai 5 Stelle chiediamo coerenza, sempre che ne siano capaci, e ammettano il disastro della Raggi, dal PD invece chiediamo chiarezza: Quante tonnellate di rifiuti al giorno arriveranno? Per quanto tempo? Come verranno smaltite? Tre domande chiare, puntuali, a cui non Forza Italia ma gli abruzzesi meritano una risposta altrettanto chiara” ha concluso l’On. Fabrizio Di Stefano.

Related posts

Chieti, chiusura Polizia Postale: Fratelli d’Italia-An presenta un ordine del giorno

admin

Il Pescara presenta Bryan Cristante

admin

Finali nazionali pallavolo, nel primo turno di qualificazione l’Abruzzo si conferma leader

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy