Economia

Le professioni del mare protagoniste al Festival dei Giovani 2023

Francesca Marino, Passenger Department Manager di Grimaldi Lines: “Supportiamo i giovani nella formazione, nell’orientamento e nella valorizzazione del loro talento”.

Napoli. Le opportunità e le sfide di una professione antica, che continua a suscitare l’interesse delle nuove generazioni. Sarà questo il fulcro dell’incontro Le Professioni del Mare, previsto domani giovedì 20 aprile alle ore 10 nell’ambito del Festival dei Giovani di Gaeta: la più grande piazza di incontro, confronto, formazione e valorizzazione del talento per centinaia di migliaia di ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia.

Sarà Francesca Marino, Passenger Department Manager di Grimaldi Lines, ad incontrare gli studenti degli Istituti Tecnici Nautici, Turistici ed Alberghieri e a raccontare loro l’unicità e la complessità di una grande Compagnia di Navigazione, che, con la sua flotta di navi all’avanguardia, trasporta passeggeri e merci attraverso il Mar Mediterraneo, verso Sardegna, Sicilia, Spagna, Grecia e Tunisia.

“La formazione delle nuove generazioni, l’orientamento al mondo del lavoro, la valorizzazione del loro talento sono per Grimaldi Lines priorità assolute – ha dichiarato Francesca Marino – Per questo, da sempre, cerchiamo di supportare i giovani nel percorso che li porterà a diventare adulti responsabili, consapevoli delle loro scelte ed entusiasti del loro lavoro. A loro dedichiamo infatti il grande progetto Grimaldi Educa, che racchiude tutta la proposta di PCTO a bordo delle nostre navi, di viaggi con percorsi e laboratori di didattica e di viaggi di istruzione. Per chi invece inizia ad affacciarsi al mondo del lavoro prendendo in considerazione le professioni del mare, abbiamo un fitto programma di recruiting day in tutta Italia”.

Il progetto Grimaldi Educa è stato pensato per gli studenti delle scuole secondarie inferiori e superiori, per far vivere loro un’esperienza di viaggio formativa, divertente e ricca di contenuti. In particolare del progetto fanno parte i PCTO (Percorsi Formativi per l’Orientamento e le Competenze Trasversali) per i ragazzi degli Istituti Nautici, Turistici e Alberghieri, che potranno vivere un’esperienza davvero formativa guidati dagli equipaggi delle navi Grimaldi Lines e con percorsi modulati sulla base delle esigenze espresse dai docenti.

Un capitolo a parte è il programma di viaggi con percorsi e laboratori didattici, quali Travel Game On Board, Seamphony–La Nave della Musica e La Nave della Scienza con atelier creativi scientifici. Completa il progetto Grimaldi Educa la proposta di viaggi d’istruzione tradizionale (formula nave+soggiorno) in Grecia, Spagna, Sicilia e Sardegna.

Nel corso del suo intervento, Francesca Marino porrà inoltre l’accento sulla selezione attualmente in corso per 600 figure professionali in ogni settore del bordo (hotel, macchina e coperta) e sull’organizzazione dei recruiting day Grimaldi Lines in tutta Italia, ai quali è possibile iscriversi e partecipare liberamente.

A tutti i giovani interessati alle professioni del mare, l’incontro con Grimaldi Lines offrirà dunque l’opportunità di conoscere i trend del mercato e i profili professionali più richiesti, rappresentando nel contempo un momento importante di incontro, confronto e scambio di opinioni.

Related posts

Riconoscimento all’attività storica “Il ritrovo del parrozzo”: il servizio

redazione

Leonardo Hotels Central Europe: un approccio unico al design

redazione

Emergenza Coronavirus: Confartigianato/ANCoS dona 20 respiratori pressometrici ai reparti di terapia intensiva degli ospedali italiani

redazione

Leave a Comment