Sport

Lo stadio “Fattori” apre le porte d’estate per il campo della Rugby L’Aquila dedicato ai giovani

L’Aquila. Attività sportive di gruppo, laboratori artistici e musicali e tanto divertimento. Il rugby, si sa, per L’Aquila è molto di più di uno sport e da sempre rappresenta una genuina forma di aggregazione sociale che travalica il campo da gioco.

Ecco che, archiviato il campionato di rugby, lo stadio “Tommaso Fattori” apre le porte ai giovani per il campo estivo organizzato e promosso dalla Ssd Rugby L’Aquila, che dal 2021 grazie a un sodalizio guidato dall’imprenditore Mauro Scopano ha ridato alla città una squadra in cui tifare.

Il Rugby Camp 2023 partirà il 12 giugno prossimo e sarà aperto a bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni che per le attività saranno divisi in due gruppi, per vivere un’estate all’insegna dello sport e del divertimento.

Realizzato con il supporto della neonata Realize, cooperativa sociale che offre supporto a imprese e startup, orientando e sostenendo le idee di chi vuole investire nel territorio, il campo estivo persegue l’obiettivo della società sportiva di far vivere lo stadio alla città, soprattutto ai più giovani, attraverso molteplici attività.

La quota d’iscrizione è di 50,00 euro e comprende degli oneri assicurativi e il kit di benvenuto, a cui si aggiunge un costo settimanale di 50,00 euro e, con ulteriori 5 euro al giorno, si può usufruire del servizio vitto.

Si può scaricare il modulo di iscrizione al link http://urly.it/3vmnn. Per informazioni larugbycamp@gmail.com, 347-2983739 (Serena) o 366-9442972 (Debora).

Related posts

Partita per partita: a Ortona arriva il Ciampino

redazione

La Corsa del Dottor Carlo juniores, quinta edizione anticipata a Pasquetta

redazione

Social Pro League, fase a tabellone: i risultati aggiornati dei sedicesimi di finale

redazione

Leave a Comment