Sport

Tombesi, le conferme non sono finite: Manuel Scarinci

Il laterale abruzzese si aggrega al nucleo delle riconferme in casa Tombesi dopo la promozione conquistata ad aprile: «Tornare alla Tombesi è stata la scelta migliore che potessi fare. Ottime sensazioni per il prossimo anno, vogliamo continuare a crescere»

Ortona. È stato uno dei punti di forza della Tombesi nella stagione appena conclusa. Tornato in gialloverde dopo una precedente esperienza non positiva a Ortona, e soprattutto dopo un delicato infortunio e una lunga assenza, Manuel Scarinci non solo si è dimostrato, da subito, fondamentale per mister Morena, ma anzi è andato costanemente crescendo e migliorando nel corso della stagione. Alla fine, con la A2 conquistata sul campo, Manuel può dire non solo di aver trovato un personale riscatto, ma di aver confermato di meritare ben altre categorie, a partire dalla A2 che affronterà, il prossimo anno, con la maglia della Tombesi.

«La scelta presa la scorsa estate, quella di tornare alla Tombesi, è stata la migliore che potessi fare. Rimettermi in gioco dopo un grave infortunio e quasi otto mesi di inattività ha rappresentanto per me una grande sfida personale, oltre che sportiva. La mia riconferma alla Tombesi mi rende molto felice e ringrazio mister e società per avermi dato questa opportunità. Quello scorso è stato un anno calcistico molto intenso, ma sicuramente ricco di soddisfazioni, essendo riusciti a riportare subito la Tombesi in A2 e anche a raggiungere le Final Eight di Coppa Italia. Le sensazioni che ho per l’anno prossimo sono molto positive, la società ha riconfermato gran parte del gruppo: un gruppo molto unito, forte e con i piedi per terra. I due nuovi acquisti che già conosco, Debetio e Lorpino, sicuramente ci aiuteranno a far bene e a raggiungere gli obiettivi prefissati dalla società, che poi sono gli stessi ai quali punto io a livello personale. Vogliamo continuare a crescere, fare un grande campionato e chissà toglierci qualche sassolino dalla scarpa».

Related posts

Stadio Angelini gratis alla Chieti Calcio per due partite

redazione

Lanciano, allenatore dell’Azzurra Basket convocato dalla Fip in raduno nazionale atleti a Battipaglia

redazione

Basket, Amatori Pescara – Olimpia Mosciano: 66-63

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy