Cultura e eventi

Francavilla, sorpreso mentre cedeva cocaina ad una 30enne: arrestato

Chieti. Continuano i controlli volti a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte del personale della Squadra Mobile di Chieti.
Nel pomeriggio di sabato, congiuntamente al personale della Squadra Mobile di Pescara, veniva fermato un trentottenne romano residente a Francavilla al Mare arrestato in flagranza mentre cedeva una dose di cocaina ad una trentenne del posto. Il personale in servizio, avuta la notizia che il soggetto, in regime di detenzione domiciliare per altri reati, era diventato punto di riferimento di diversi giovani dediti al consumo di stupefacenti, intensificavano i servizi di controllo riuscendo a documentare una cessione proprio sul pianerottolo di casa di costui. Una volta dentro l’abitazione si procedeva alla perquisizione a seguito della quale venivano rinvenuti (all’interno del bagno nascosti sotto la lavatrice) tre panetti di hashish del peso di 300 grammi nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.
L’arrestato, terminate le formalità di rito, veniva associato presso il carcere di Madonna del Freddo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

Related posts

Ortona, aperta la Clinica Dermatologica

admin

Il WWF ha illustrato le sue più recenti iniziative a tutela dell’Orso bruno marsicano

admin

Foschi (Associazione ‘Pescara – Mi piace’) su black out in via Milano e via Genova

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy