Sport

A Fossacesia grandi appuntamenti con il Giro d’Italia e Art Bike & Run + Wine

Fossacesia. Tutto pronto a Fossacesia per accogliere nel miglior modo possibile alcuni importanti eventi a cominciare da quelli sportivi, legati al ciclismo di alto livello. Gli appuntamenti sono concentrati per il 15 maggio, quando da San Giovanni in Venere partirà la Pedalata Mediolanum, legata al Giro d’Italia e sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna, riservata a ciclisti amatoriali, che si corre per scopi benefici. Sul Lungomare, invece, ci sarà il passaggio del Giro E, evento cicloturistico, con bici dal cuore elettrico, unica nel suo genere a livello mondiale, che si svolge nei giorni e sulle strade attraversate dal Giro d’Italia. Nell’area parcheggio del complesso sportivo comunale Baya Verde, si svolgerà la sosta della Carovana pubblicitaria del Giro. Infine, il momento più atteso, con il transito della Corsa Rosa, in occasione della tappa numero 11 in calendario, da Foiano di Valfortore a Francavilla a Mare, di 203 km, che così torna a Fossacesia ad un anno di distanza dalla Grande Partenza dell’edizione 2023. Sulla riviera, sarà allestito un traguardo volante, dedicato al compianto campione di ciclismo Alessandro Fantini.
Neanche il tempo di fermarsi, che c’è subito da vivere un altro evento importante. Dal 17 al 19 maggio, infatti, presso l’ex Stazione ferroviaria di Fossacesia Marina, si svolgerà l’edizione 2024 di Art Bike & Run + Wine, manifestazione internazionale promossa da Legambiente Italia in collaborazione con la Camera di Commercio Chieti Pescara e il Gal Costa dei Trabocchi. Partner istituzionali della manifestazione sono Regione Abruzzo, Provincia di Chieti, Comune di Fossacesia. Ideatrice del format e organizzatrice dell’evento è l’agenzia Carsa di Pescara.
Saranno tre giorni che proporranno gare ciclistiche, per le bike, ciclo pedalate, ma anche street art, incontri, socialità, degustazione delle tipicità enogastronomiche abruzzesi, che animeranno la Via Verde della Costa dei Trabocchi.
«Abbiamo messo a punto tutti i dettagli su viabilità, servizi da offrire e per la sicurezza, in modo da far vivere giornate in assoluta spensieratezza, a turisti, appassionati di ciclismo, e alle famiglie – ammette il sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. Ci lusinga molto che la RCS, che ringrazio vivamente, abbia disegnato il Giro 2024 inserendo di nuovo la nostra città. La Grande Partenza della Corsa Rosa dello scorso anno ci ha regalato una visibilità internazionale che nessuno immaginava per Fossacesia e per l’intera Via Verde della Costa dei Trabocchi, e vedere di nuovo attraversare il Giro le nostre strade, è davvero entusiasmante. Senza parlare poi di Art Bike&Run, una manifestazione che nell’edizione 2023, ha visto tantissima gente nella nostra città. Un evento che offrirà momenti di socialità, di divertimento, all’insegna del turismo lento, che qui ha ottime opportunità di crescere e svilupparsi».

Related posts

Campionato Serie C, Ghirelli (presidente Lega Pro):” Programmazione in anticipo allo scopo di creare le condizioni per portare più gente allo stadio”

redazione

Sambuceto Calcio, Rossetti in viola

redazione

Pineto Volley, in posto tre c’è Michele Orazi

redazione

Leave a Comment