Sport

Lanciano, presentate le Finali Nazionali Giovanili BigMat U 17

Lanciano. Oggi, lunedì 13 maggio, presso il Salone d’onore Benito Lanci nel Palazzo di Città di Lanciano, si è svolta la conferenza stampa di presentazione delle Finali Nazionali Giovanili di pallavolo Under 17 maschili BigMat.
Quattro saranno gli impianti tra Lanciano e Fossacesia che ospiteranno da martedì 21 maggio la manifestazione. Il Palazzetto dello sport di Lanciano sarà invece il teatro della finale scudetto.
Gli altri campi di gioco sono: il Pala Masciangelo ( Lanciano), la Palestra della scuola media D’annunzio ( Lanciano) e la palestra Polivalente di Fossacesia.

28 le squadre che partecipano
400 atleti
100 dirigenti e tecnici
4 gironi per le fasi di qualificazione
Orari delle gare che si giocano in contemporanea su tutti e 4 gli impianti
9:00 – 11:00 – 16:00 – 18:00
Al termine della fase a gironi la prima di ogni girone resta e verrà inserita nel nuovo tabellone della fase finale che andrà ad assegnare il campione d’italia domenica 26 con la finalissima all ore 11 al palazzetto dello sport .

LE DICHIARAZIONI

Filippo Paolini – Sindaco comune di Lanciano
“È per noi motivo di vanto ospitare a Lanciano un evento come questo in sinergia con i comuni limitrofi come Fossacesia che coinvolge tutto il nostro territorio e non solo. Ringrazio la Regione Abruzzo, la Lanciano All Stars Volley nella persona di Luciano Allegrino e la Fipav Abruzzo che hanno voluto fortemente questo evento a Lanciano”.

Fabio Di Camillo – Presidente del Comitato Regionale Fipav Abruzzo Lanciano
” L’Abruzzo del volley è ancora al centro dell’Interesse nazionale per questa manifestazione di livello assolutamente elevato che è la finale nazionale Under 17 maschile. Questo significa che sui nostri territori andremo ad assegnare lo scudetto in una categoria assolutamente rilevante che vedrà nei nastri di partenza i futuri campioncini che vedremo nei campionati di Superlega piuttosto che nei nazionali italiani. Sarà un momento importante in cui verremo messi sotto pressione, valutati soprattutto su due variabili fondamentali, la qualità degli impianti e la qualità della ristorazione. Importanti, ci saranno i campioni d’Italia della Siris Safety di Perugia, i campioni d’Europa dell’ ITAS Trentino, solo per citarne due che indicano ovviamente capacità organizzative, capacità tecniche e quindi la possibilità di avere sui nostri territori veramente personaggi di assoluto livello. Ci saranno anche le famiglie che verranno in Abruzzo, saranno seguiti da un numero grande di persone e tutto questo ci rende ancor di più protagonisti anche a livello turistico per la nostra regione.”

Luciano Allegrino – Responsabile comitato organizzatore Lanciano All Stars Volley
“Siamo felici di ospitare queste finali sul nostro territorio, a distanza di un anno dopo l’arrivo della nazionale femminile di Pallavolo di cui la nostra società, la Lanciano All Stars, è stata promotrice dell’organizzazione di un altro evento a livello nazionale legato alla Pallavolo, questa volta affidato direttamente alla nostra società, come detto in conferenza stampa senza un lavoro di squadra e noi veniamo dalla cultura del lavoro di squadra questo evento non si sarebbe potuto assolutamente svolgere, quindi c’è da ringraziare veramente molte persone che sono i due sindaci di Lanciano e Fossacesia per averci messo a disposizione le strutture sportive per l’evento, c’è da ringraziare la Regione Abruzzo in particolare il Consigliere Nico Campitelli che ha contribuito a questa manifestazione grazie al nostro intervento facendo dare al comune di Lanciano un contributo finalizzato all’evento e in più c’è da ringraziare l’assessore Palmieri, l’assessore alla cultura perché abbiamo coinvolto grazie a lui oltre 1500 ragazzi che verranno a vedere le partite nei vari impianti, dove in parte la nostra società, in parte la FIPAV, ha messo a disposizione di questi ragazzi dei gadget legati all’evento. E in più l’assessore Tonia Paolucci che è stata il braccio operativo per tutti i problemi pratici nell’organizzazione, l’assessore Maura Sgrignoli del comune di Fossacesia. Ringrazio gli sponsor perché l’impegno economico di questa manifestazione è importante e quindi si è potuto anche in questo caso svolgere grazie agli sponsor che sono Fantini e Europet. e Dai distributori sono gli sponsor principali. Altro aspetto che mi piace far presente è il fatto che grazie a una collaborazione con Ecolan e con il Comitato Fipav abruzzo Sud-Est abbiamo fatto un intervento, nel senso che oltre a mettere a disposizione le bottiglie di plastica d’acqua per tutta la durata dell’evento abbiamo deciso di regalare ad ogni atleta una borraccia e mettere in ogni impianto distributori d’acqua per abbattere il consumo di plastica azzerando l’impatto ambientale.

Chiara Di Iulio – Consigliere Federale Fipav
“Porto i saluti istituzionali della Federazione Italiana Pallavolo, è per me motivo di affetto, orgoglio e impegno essere in rappresentanza quando queste manifestazioni avvengono nella mia regione. Dal 21 al 26 maggio Lanciano protagonista, ma tutto l’Abruzzo protagonista perché come appunto diceva Fabio, anche in questa mia esperienza federale, aver avuto tante di queste manifestazioni che a livello nazionale si sono dirottate, si sono dirottate tutto l’Abruzzo,è il sintomo che l’Abruzzo comunque lavora bene, sta lavorando bene, strizzo subito l’occhio a questo accenno sulla sostenibilità perché queste sono le realizzazioni future degli eventi che ci sono e che ci fanno fare la differenza sicuramente . Ricordo anche che è una della politica della federazione italiana Pallavolo quella di toccare tutta la nazione con i vari eventi e ricordo anche che l’Abruzzo. Oggi ospitiamo una finale scudetto per le squadre di altissimo livello a livello nazionale di categoria e per fare questo oggi giustamente c’è bisogno tantissimo di investire nelle impiantistiche sportive, Perché questo può portare a Lanciano e non solo un grande afflusso di persone, famiglie che seguiranno l’evento da ogni parte d’Italia. Faccio anche un piccolo excursus tecnico pallavolistico e sono contenta di avere questo tipo di finali nella nostra regione perché è anche un modo per far vedere alle società, ai tecnici, ai dirigenti quella che è l’organizzazione societaria di altre società che sono ad alto livello possono essere fonte d’ispirazione e di confronto.

Enrico Di Giuseppantonio – Sindaco Comune di Fossacesia
“Fossacesia è una città aperta, considera questa attività che favorisce il turismo attraverso lo sport importante per rendere la mia città ancora più accogliente, più forte e più conosciuta per lo sport. Serve anche a trovare soluzioni ai problemi che riguardano i giovani. Ho detto in conferenza stampa, immaginiamo se tutti ragazzi riuscissero a portare nella Movida, in una località in cui la movida estiva è molto frequente, la voglia di stare assieme, la voglia di essere solidali, la voglia di fare lo sport, significa che contribuiamo oltre alle politiche per favorire il turismo, alle politiche per favorire una società migliore e più giusta, tanto grazie all’associazione, grazie alla Lanciano All Stars Volley alla Fipav e mi fa immensamente piacere che il territorio coinvolga Fossacesia come altre località come Lanciano che è capofila di questa importante manifestazione sportiva.”
Nico Campitelli – Regione Abruzzo “Sono particolarmente orgoglioso di essere di nuovo qui nella sala Benito Lanci perché soltanto qualche giorno fa ci siamo visti in una conferenza stampa per presentare un altro progetto importante legato a un evento nazionale sul calcio dilettantistico, questa mattina invece presentiamo le finali nazionali under 17 di pallavolo . É un momento strategico per l’Abruzzo, per Lanciano per l’intero comprensorio frentano. Il progetto è importante proprio per questo motivo che noi come Regione e Provincia abbiamo voluto fare la nostra parte, abbiamo sostenuto economicamente questa iniziativa e quindi il mio ringraziamento va anche al Presidente Marsilio, all’assessore Mario Quaglieri che insieme a me hanno fatto questa battaglia affinché questo progetto si potesse realizzare qui a Lanciano. L’investimento è importante perché investire nello sport significa investire nell’inclusione sociale ma significa anche promozione, promozione dell’attività sportiva e promozione dell’Abruzzo come regione, come territorio sia dal punto sportivo che turistico.”

Related posts

La Lega Nazionale Dilettanti in campo contro l’omofobia

redazione

Grinta ed esperienza: Chieti ingaggia l’ala Massimo Rezzano

redazione

Michael Menicali spegne quattro candeline. La Sieco conferma il suo centrale

redazione

Leave a Comment