Politica

Montesilvano, presentata l’associazione “Cori d’Abruzzo – Chorus Inside”

Montesilvano. I cori abruzzesi, associati con la denominazione “Cori d’Abruzzo – Chorus Inside”, si sono ritrovati a Montesilvano, sabato 17 marzo,presso il G.H. Adriatico, per la presentazione ufficiale. Si dimostrano leader nello scenario nazionale, poiché fra i primi a costituirsi come Associazione di Promozione Sociale, con statuto del 31 gennaio 2018, secondo la nuova normativa, prevista dal Codice del Terzo settore, entrata in vigore il 3 agosto 2017 (decreto legislativo 117/2017).
La sede del sodalizio regionale è a Chieti ed è in rete con altre 15 regioni italiane, oltre a quella Internazionale. Attualmente sono 75 le formazioni artistiche aderenti, per un totale di circa tre mila partecipanti. I generi musicali sono poliedrici: dal canto polifonico, sacro a quello profano, al folcloristico e popolare, dai cori alpini agli zampognari, provenienti da ogni angolo dell’Abruzzo. Nel sito dell’associazione www.coridabruzzo.it [1], realizzato dal consigliere webmaster Daniele di Caro, è possibile conoscere tutte le informazioni, la mission, lo statuto, nonché i cori partecipanti che hanno a disposizione una propria pagina web. L’Associazione è naturalmente sempre aperta a nuove adesione da parte di tutte le realtà corali esistenti nel territorio regionale.
All’incontro sono intervenuti, oltre ai membri del direttivo:
– varie personalità che operano nel settore artistico, della formazione, nonché partner; i consulenti, il rappresentante della convenzionata compagnia di Assicurazione Cattolica, che ha offerto particolari condizioni economiche ai cori aderenti, così anche la Bper
– il Presidente Pasquale Veleno, considerato all’unanimità, attualmente, il musicista più rappresentativo per tale carica, Direttore di Orchestra e di Cori polifonici, docente al Conservatorio di Pescara e di Matera, pluripremiato con numerose riconoscenze in Italia ed all’estero, ha ribadito come sia fondamentale per l’associazione la formazione e l’organizzare vari master class per i direttori e partecipanti;

– Il Presidente nazionale Davide Recchia della Chorus Inside – presente in 15 regioni italiane ed interfacciata con quella internazionale (https://www.chorusinside.com), deus ex machina dell’iniziativa, a cui si deve l’intuizione della validità di tale istituzione, ha ribadito la missione dell’Associazione, mirata a risolvere le varie necessità e problematiche dei suoi aderenti, sia nel recepire i fondi necessari per aiutare economicamente le formazione artistiche aderenti, sia per la formazione, quanto per la partecipazione a tournée, eventi e festival, regionali, nazionali ed internazionali.

Nei prossimi giorni l’Associazione Cori D’Abruzzo Chorus Iside incontrerà le varie istituzioni, al fine di creare una sinergia e partenariato, nella condivisione di obiettivi comuni e coordinerà le proprie attività con i comitati Chorus Inside già in rete sul territorio nazionale ed internazionale.

Se la formula vincente nell’era della globalizzazione è “Pensa globalmente ed agisci localmente”, l’Associazione di Promozione Sociale “Cori d’Abruzzo _ Chorus Inside” ha adottato la migliore strategia ed ha imboccato il giusto percorso per affrontare con i migliori auspici la stagione artistica 2018 e quelle che verranno, guardando con ottimismo al futuro e con ricadute positive sul tessuto sociale.

Related posts

Giorno della Memoria, il Comune di Montesilvano ricorda la Shoah al Liceo D’Ascanio

admin

Il Pescara Jazz prosegue con Luca Mannutza al porto turistico

admin

La mamma Tanya Voronkova è la reginetta di Montesilvano

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy