Economia

“Professione Odontotecnico”: le opportunità per il futuro della categoria

Il convegno si terrà il 13 giugno a Pescara, alle ore 18, presso la sede di Confartigianato Abruzzo

Pescara. Gli effetti della storica sentenza che riconosce il profilo sanitario degli odontotecnici, la copertura assicurativa e la tutela legale per i professionisti del settore, l’esperienza del “Consorzio Odontotecnici delle Province Toscane” come esempio virtuoso da replicare in Abruzzo, la fatturazione direttamente ai pazienti e l’obbligo di trasmettere i dati al sistema Tessera Sanitaria. Questi i temi che verranno affrontati nel corso del convegno “Professione odontotecnico: prospettive per il futuro alla luce della sentenza del Consiglio di Stato”, che si terrà a Pescara, presso la sede di Confartigianato Imprese Abruzzo, giovedì 13 giugno, alle ore 18.00, in Piazza Giuseppe Garibaldi 42/6.

Dopo i saluti iniziali del segretario regionale, Daniele Di Marzio, sono previsti gli interventi del presidente nazionale Confartigianato Odontotecnici, Ivan Pintus e del presidente regionale della categoria, Luca Di Tecco. All’iniziativa saranno presenti l’Assessore alla Salute della Regione Abruzzo, Nicoletta Verì, e il Dirigente Scolastico dell’IPSIAS Di Marzio – Michetti di Pescara, Maria Antonella Ascani. Modera l’evento l’addetto stampa Silvia Grandoni. L’iniziativa, del tutto gratuita, si concluderà alle 19.30 con un aperitivo.

“È fondamentale che su una professione moderna e di alto profilo come quella dell’odontotecnico, che richiede un costante aggiornamento sui materiali e le tecnologie, ci sia una maggiore sensibilizzazione del cittadino e delle istituzioni – dice il presidente regionale di categoria, Luca Di Tecco – un altro tema importante è quello della formazione e in tal senso puntiamo a consolidare il dialogo con gli istituti scolastici, in modo che gli studenti possano seguire percorsi efficaci di alternanza scuola-lavoro e programmi basati sulla conoscenza di nuove tecnologie digitali e i nuovi materiali”.

Per partecipare all’evento è richiesta l’iscrizione entro il 12 giugno chiamando il numero 085.61354 oppure inviando una mail a: info@confartigianatoabruzzo.it.

Related posts

Blutec, Fiom: “Rinnovato il contratto di affitto per gli stabilimenti di Atessa e Tito Scalo, ulteriore passo verso la stabilizzazione della vertenza”

redazione

Pescara, Riccardo Padovano su Festa di Sant’Andrea

redazione

Madame Salad: dal Salernitano parte l’Amazon del benessere

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy