Cultura e eventi

Pescara, Fratelli d’Italia: “Città insicura e violenta”

Pescara. “Episodio gravissimo e purtroppo non è un caso isolato negli ultimi mesi: il gruppo consiliare al Comune di Pescara di Fratelli d’Italia e il coordinamento provinciale FDI, ribadendo la massima solidarietà al corpo di Polizia Municipale, che ha visto giovedì scorso due suoi agenti vittime della violenza di un trentacinquenne di nazionalità ivoriana, si fanno promotori di una serie di iniziative per denunciare lo stato di abbandono della città di Pescara, piombata e lasciata affondare nell’illegalità. Mancanza di sicurezza, controlli insufficienti, illuminazione carente, bivacchi e latrine a cielo aperto: è questo quello che è diventata Pescara, ma noi non ci stiamo più a questo gioco al massacro. La politica fallimentare della Giunta Alessandrini è sotto agli occhi di tutti e siamo pronti  a restituire a Pescara la bellezza che quotidianamente le è stata tolta”. Lo affermano in una nota i consiglieri comunali FDI Testa, Cremonese e Pastore e il coordinatore provinciale FDI Stefano Cardelli.

Related posts

Al via la nuova carta d’identità elettronica a Fossacesia

admin

San Salvo, intervento in spiaggia della bagnina Giulia D’Anniballe

admin

Pescara, Di Pietro su sopralluogo Morelli

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy