Politica

Transumanze – Le vie dei Presìdi per conoscere le produzioni delle antiche vie tratturali dell’Aquilano

L’Aquila. Al via venerdì 15 giugno la rassegna che racconta da un lato la bellezza del paesaggio della provincia de L’Aquila, soprattutto riscoprendo i tratturi che collegavano l’Abruzzo, al Molise e alla Puglia, percorsi nei secoli da migliaia di greggi, costellati di chiese rupestri, castelli, piane meravigliose, e dall’altro svela la grande ricchezza di biodiversità di questa parte d’Abruzzo, attraverso le produzioni tipiche e i Presìdi Slow Food, nati proprio per tutelare i piccoli produttori e salvare i prodotti artigianali di qualità, attraverso laboratori del gusto e cene tematiche.

La rassegna, alla sua seconda edizione, organizzata da Slow Food Abruzzo con la DMC Gran Sasso d’Italia, L’Aquila e Terre Vestine, nell’ambito di Open Day Summer progetto della Regione Abruzzo, animerà i borghi dell’aquilano attraversati dai tratturi, i larghi sentieri erbosi originatisi dal passaggio e dal calpestio di greggi ed armenti negli ultimi tre fine settimana di giugno (dal 15 al 17 giugno; dal 22 al 24 giugno; dal 29 giugno al 1° luglio).

Related posts

Ada Gentile al Festival Nuova Consonanza di Roma

admin

Svelati i vincitori del concorso di fumetto, illustrazione e grafica “Dono ergo siamo” organizzato dall’Avis Provinciale Pescara

admin

Chieti, al via gli Eventi Scalini

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy