Politica

La notte di Ortona tra eventi, gastronomia, folklore e shopping

Ortona. Torna la Notte Bianca ortonese con una manifestazione rivisitata anche nella promozione. «ViviAMO la NOTTE di Ortona è il nome di questo evento – commenta il sindaco Castiglione – che vogliamo riportare alla sua identità originale, ovvero quello di far conoscere le bellezze e la vitalità della città senza incorrere in situazioni “fuori controllo” delle ultime edizioni. Con la collaborazione e la sinergia dei commercianti ortonesi, che ringrazio per la sostanziosa partecipazione, possiamo offrire una serata fatta di sano divertimento».

Sabato 28 luglio a partire dalle ore 20 la città sarà animata da diversi eventi a partire dall’inizio di via della Libertà, incrocio via Costantinopoli, fino a corso Matteotti con diramazioni su piazza Plebiscito e la Passeggiata Orientale «un lungo intreccio di eventi che interesserà quasi 3 chilometri di strade e 4 piazze – sottolinea l’assessore alle manifestazioni Ilaria Ortolano – senza dimenticare l’apertura dei musei, della biblioteca comunale, del Cipì e dell’asilo nido. Una notte pensata non solo per i più grandi ma anche per i bambini e le famiglie».

Tra le particolarità presentate dagli organizzatori figura lo scivolo più grande d’Italia con 50 metri di divertimento su via della Libertà insieme al calcio balilla umano e alle esibizioni musicali di diversi gruppi a Porta Caldari. Il corso principale si presenterà all’insegna dei colori e suoni internazionali con spettacoli di musica messicana, cubana, gitana mentre in piazza della Repubblica si esibirà il gruppo degli Audio folk con la tradizionale pizzica. La danza con i ballerini delle scuole locali sarà protagonista anche in piazza Plebiscito e piazza San Tommaso sarà teatro di diversi concerti di gruppi locali e dello spettacolo della luna. Proseguendo verso il Castello, l’Enoteca regionale accompagnerà le degustazione dei vini abruzzesi con spettacoli musicali di bossa nova mentre gli artisti di Zooart esporranno la loro produzione tra la balconata dell’Orientale e il sottostante parco.

«Ma questa notte – continua il Sindaco – sarà particolare anche per i più piccoli con il primo pigiama party organizzato all’asilo nido e diversi punti di divertimento allestiti in biblioteca. L’attenzione per i giovani si trasferisce anche sul piano della prevenzione con un punto allestito dai volontari della Croce Rossa Italiana per far comprendere gli effetti negativi dell’abuso dell’alcol».

Insieme agli spettacoli la notte presenta stand enogastronomici e la possibilità di fare acquisti negli esercizi commerciali ortonesi che hanno risposto positivamente all’iniziativa.

«Possiamo dire che l’unione può fare la svolta – dichiara Cristiana Canosa professionista coinvolta dal Comune nell’organizzazione della manifestazione insieme alle associazioni “Noi commercio” e “Noi costa dei trabocchi” che hanno collaborato insieme al Comitato feste – una partecipazione così ampia dei commercianti è un segnale importante e un banco di prova anche per eventi più corposi. Voglio sottolineare che per questa serata sono stati coinvolti tutti operatori ortonesi anche i commercianti del mercato coperto».

Una serata che dunque nasce con un ampio contributo come sottolinea il presidente del CMO Massimo Paolucci «questo è un progetto che dimostra la nostra disponibilità e apertura alle iniziative che promuovono le risorse della città dal suo patrimonio culturale e artistico a quello turistico e paesaggistico con il coinvolgimento anche di una associazione nata per far conoscere la Costa dei trabocchi di cui Ortona rappresenta una delle vie d’ingresso».

Related posts

ZES Abruzzo: focus sulle candidature

redazione

Fratelli d’Italia: “Dalla giunta Marsilio 1 milione per la messa in sicurezza dell’ospedale di Ortona”

redazione

Gli Star Collision allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy