Cultura e eventi

Montesilvano, rifiuti abbandonati su via Emilia. Cilli: “Gesto indecoroso, ingiustificabile e inaccettabile”

Montesilvano. «Una scena indecorosa, ingiustificabile e assolutamente inaccettabile». Così l’assessore all’Igiene Urbana Paolo Cilli commenta lo scandaloso abbandono di rifiuti avvenuto su via Emilia, che questa mattina è stato prontamente ripulito da Formula Ambiente.

Un bancale di legno, ante e mensole di un mobile completamente smontato e cassette sempre di legno sono state abbandonate nella notte vicino i cassonetti.

«Non riusciamo veramente a comprendere cosa porta questi incivili a disfarsi dei loro rifiuti in questo modo barbaro e inaccettabile – sottolinea ancora Cilli -. Nel nostro territorio sono molteplici i servizi che abbiamo messo a disposizione degli utenti proprio per andare incontro alle loro esigenze e garantire il decoro dell’ambiente nei quali tutti viviamo. A metà dello scorso luglio abbiamo attivato il primo centro di raccolta lungo via Inn, un luogo dove è possibile conferire rifiuti di diverso genere e che è stato utilizzato fino alla fine di agosto da oltre 400 persone, a dimostrazione della sua grandissima utilità. Esiste tuttavia qualcuno che per pigrizia e per totale assenza di senso civico, rispetto per la città, per gli altri e per se stessi, sceglie deliberatamente di imbrattare Montesilvano. E’ attivo – ricorda ancora Cilli – un servizio gratuito di ritiro degli ingombranti a domicilio, utilizzabile attraverso una semplicissima telefonata di prenotazione, eppure c’è chi prosegue con questi comportamenti assurdi. Stiamo lavorando per realizzare nei primissimi mesi del prossimo anno un secondo centro di raccolta a Montesilvano Colle, al fine di agevolare ulteriormente i residenti del territorio. Stiamo lavorando contestualmente alla realizzazione del primo centro del riuso, che sorgerà su via Nilo e per implementare le sanzioni nei confronti di tutti i trasgressori».

Al centro di raccolta, in via Inn, i residenti a Montesilvano possono conferire i propri rifiuti nelle mattine del lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30 e i pomeriggi di martedì e giovedì dalle 16 alle 19 (dall’1 giugno al 30 settembre) e dalle 15 alle 18 (dall’1 ottobre al 31 maggio). Resta possibile il servizio gratuito di ritiro degli ingombranti a domicilio. Per usufruirne, è necessario prendere un appuntamento telefonico contattando il numero verde 800195315, 085 8620460 per i cellulari.

Related posts

Il giovedì è Kabala, chiusura della sesta stagione con Nick the Nightfly

redazione

Francavilla al Mare, Ascom su Comune e imprese turistiche

admin

Vendita azioni Pescara Calcio, mancato accordo tra Sebastiani e Iannasscoli

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy