Cultura e eventi

Eccellenza, Sambuceto – Spoltore 1-1

Sambuceto. Il rigore fallito da Lalli sul gong e lo stato di grazia di D’Ettorre sono sicuramente due fattori determinanti per l’esito finale della sfida tra Sambuceto e Spoltore, che avrebbero potuto far propendere l’ago della bilancia a favore dei padroni di casa, ma altrettanto certamente l’incontro odierno rappresenta un vero e proprio spot per l’Eccellenza abruzzese. Due ottime squadre, ben messe in campo, e che provano a giocare al calcio attraverso trame e schemi, senza “giocare” col cronometro e puntando a vincere fino al triplice fischio.

La prima azione del match porta la firma viola, con Criscolo che dal limite chiama D’Ettorre al grande intervento in volo in angolo al sesto minuto. Il portiere ospite, uno dei grandi ex della sfida, si ripete poi poco dopo la mezz’ora, con un doppio intervento ravvicinato su altrettante conclusioni dei ragazzi di Del Zotti. All’ultimo giro di orologio del primo tempo grande occasione per lo Spoltore con Di Pentima che, complice un buco difensivo, si trova a tu per tu con De Deo. Il numero 11 spoltorese cicca però in maniera clamorosa la conclusione e la prima frazione si conclude con il punteggio a occhiali.

Nella ripresa, al 67esimo Criscolo su cross dalla sinistra si stende e prova la conclusione al volo, ma D’Ettorre si accartoccia sulla sfera e neutralizza il tiro. Il numero 1 ospite è però costretto a capitolare all’84esimo: dopo aver respinto con un nuovo intervento prodigioso il gran tiro di Nardone, il portiere non può far nulla sulla ribattuta di Lalli, che insacca con un gran tiro sotto la traversa la rete dell’1 a 0. Il vantaggio dei viola dura però solamente 3 minuti, con Ranieri che, sugli sviluppi di calcio d’angolo, è il più lesto a sfruttare la ribattuta e a riequilibrare le sorti del match. Le forti emozioni proseguono però anche oltre il 90esimo. Esattamente 42 secondi dopo il 93esimo minuto Criscolo viene infatti atterrato in area da Buonafortuna (ammonito nell’occasione), e il direttore di gara indica il dischetto del rigore. Dal dischetto si presenta Lalli, ma D’Ettorre si dimostra in giornata di grazia e riesce a respingere il tiro dell’attaccante viola, inchiodando, di fatto, il punteggio sull’1 a 1 finale.

Qui di seguito il tabellino dell’incontro:

 

SAMBUCETO CALCIO – SPOLTORE 1-1
SAMBUCETO CALCIO: De Deo, Camporesi, D’Angelo, Legnini, Criscolo, Beniamino, Lalli, Selvallegra (19’ st Camperchioli), Polletta (33’ st Rosati), Gelsi (33’ st Castropaolo), Nardone (40’ st Perrotta). A disposizione: Stivaletta, Cialini, D’Antonio, Gentile, Di Giovanni. Allenatore: Francesco Del Zotti.
SPOLTORE: .D’Ettorre, D’Intino, Zanetti, Di Camillo, Sichetti, Buonafortuna, Bordoni, Nuevo Gonzales Roberto, Ranieri, Sborgia (9’ st Grassi), Di Pentima A disposizione: Giangiacomo, Pompa, Chiavaroli, Gobbo, Palusci,Maggiore, Leporini, Zhollnjj. Allenatore: Donato Ronci
Arbitro: Emanuele Varanese (Chieti)
Reti: 39’ st Lalli (Sam), 42’ st Ranieri (Spo)
Ammoniti: Polletta, Camporesi (Sam), Sborgia, Bordoni, Di Pentima e Buonafortuna (Spo)

Related posts

Montesilvano, Tari: la prima rata slitta al 30 giugno

admin

Pescara, rinviata la replica pomeridiana di “Vincent Van Gogh” a causa delle condizioni di salute di Alessandro Preziosi

redazione

Chieti – Sambenedettese 1-2: non basta una buona prestazione ai neroverdi

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy