Politica

Pubblicato il bando per partecipare alla seconda edizione di Sinestetica, concorso nazionale di poesia per autori e studenti

Pescara. Il Comune di Pescara e l’Associazione Mira sono lieti di annunciare il lancio della seconda edizione di SINESTETICA, concorso nazionale per poesia inedita e videopoesia ideato e diretto da Luigi Colagreco con l’intento di promuovere una visione interdisciplinare e intermediale del linguaggio poetico in rapporto ai nuovi media.

Oltre ad essere rivolto ad autori senza limite d’età e di qualsiasi nazionalità (che possono partecipare con opere scritte in italiano), il concorso è aperto agli studenti delle scuole secondarie di I° e di II° grado. La scadenza del bando è fissata al 31 gennaio 2019 (alla mezzanotte).

Per partecipare è necessario inviare le opere e tutta la documentazione richiesta all’indirizzo email concorsosinestetica@gmail.com (faranno fede orario e data dell’invio della posta elettronica). Info, bando e regolamento sono disponibili sul sito www.concorsosinestetica.it.

Due le giurie di cui si avvale SINESTETICA: una per la poesia inedita e una per la videopoesia, entrambe presiedute da Loretto Rafanelli, poeta, scrittore, saggista ed editore italiano. Anche i giurati saranno autori e studiosi nel campo della letteratura, della videoarte e della digital performance.

La premiazione dei vincitori e altre attività si svolgeranno al museo Vittoria Colonna di Pescara (in via Gramsci) in occasione della Giornata mondiale della poesia, il 21 marzo, e il giorno seguente, il 22. Nel corso della prima giornata un poeta di fama internazionale, scelto dal comitato organizzatore e dal presidente di giuria, sarà insignito del Premio di Poesia “Città di Pescara – SINESTETICA 2019”, riconoscimento che nella scorsa edizione è stato attribuito a Valerio Magrelli, poeta, traduttore, docente universitario e personalità di spicco della cultura italiana.

Questo il commento di Colagreco, direttore artistico: “Ringrazio l’assessore alla Cultura del Comune di Pescara, Giovanni Di Iacovo, per aver creduto da subito nel nostro progetto. Spero che SINESTETICA riesca a incuriosire le nuove generazioni avvicinandole alla poesia e all’arte contemporanea. L’incontro con i grandi poeti della nostra epoca punta a far percepire ai giovani e ai non addetti ai lavori la forza espressiva e rivoluzionaria della parola poetica”.

Aggiornamenti in tempo reale saranno pubblicati sulle pagine Facebook e Instagram del concorso SINESTETICA.

Related posts

Il Comune di Pescara premiato da RAEE@scuola

admin

Ferragosto a Pescara con il concerto gratuito dello Stato Sociale

admin

Treglio, ecco la Settimana internazionale dell’affresco

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy