Cultura e eventi Sport

Calcio a 5, l’anticipo di serie A Colormax Civitella C5 – Came Dosson

Anticipo della 9a giornata di Serie A, Colormax Civitella C5 contro Came Dosson. Prima parte di gioco equilibrata, nella ripresa, troppo Came e spacca in due il Civitella.
I veneti partono forte, attuando una pressione palla asfissiante sui portatori avversari; a rendersi pericolosi, sul punteggio dello 0 a 0, però, sono i ragazzi di mister Palusci, ma non sono bravi a concretizzare una clamorosa azione goal di Titon, che dribbla il portiere in uscita e si lascia respingere la sfera da Caian De Matos sulla line di porta. La legge del “goal sbagliato, gol subito” non si lascia attendere, al ottavo minuto, su di un disimpegno errato di Mazzocchetti, la Came Dossono si porta in vantaggio con Belsito; doccia fredda per il Civitella, neanche sessanta secondi di giro lancette cronometro e arriva il raddoppio, sempre con Belsito su una indecisione difensiva. La prima parte di gioco si conclude con il punteggio di 2 reti a 0 per la Came, con il Civitella che la vede protagonista nelle disattenzioni. Il copione del secondo tempo non cambia per padroni di casa che concedono il 3 goal di serata ai ragazzi di Rocha, scaturito sempre su di una ingenuità difensiva. La partita diventa dura per il Civitella, con gli ospiti che cercano di gestire la gara, a riaccenderla è il più attivo dell’incontro: Titon, che questa volta si scatena sulla fascia sinistra e supera Pietrangelo nell’angolino basso alla sua sinistra. Il Came si riconpone e allunga ancora con Viera. Il Civitella prova il portiere di movimento, ma subisce altre due reti. Finisce 6 a 1.
CIVITELLA COLORMAX SIKKENS-CAME DOSSON 1-6 (0-2 p.t.) CIVITELLA COLORMAX SIKKENS: Mazzocchetti, Jelavic, Morgado, Titon, Fabinho, Rocchigiani, Dodò, Curri, Horvat, Vitinho, Pieragostino, Pavone, Maccarone, Di Vincenzo. All. Palusci CAME DOSSON: Pietrangelo, Belsito, Vieira, Grippi, Schiochet, De Matos, Fusari, Bellomo,, Sviercoski, Igor, Ronzani, Morassi, Rosso, Furlanetto. All. Rocha MARCATORI: 8’18” p.t. e 9’01” Belsito (CD), 3’45” s.t. Bellomo (CD), 8’15” Titon (CC), 12′ Vieira (CD), 15’07” e 18’20” Grippi (CD) AMMONITI: Schiochet (CD), Dodò (CC), Rocchigiani (CC), Bellomo (CD) ARBITRI: Michele Bensi (Grosseto), Simone Micciulla (Roma 2) CRONO: Matteo Ariasi (Pescara)

Related posts

L’Odontoiatria speciale per pazienti speciali: convegno SIOH a Pescara

admin

Spaccia cocaina all’interno di uno stabilimento balneare. Arrestato dalla Polizia di Stato 32enne pescarese

admin

Riapre il mercato coperto di Ortona dopo un intervento di riqualificazione

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy