Cultura e eventi

Rapino su risoluzione Gatti

L’Aquila. “Come Partito Democratico d’Abruzzo parteciperemo alla manifestazione di domani a favore del riconoscimento dei diritti civili a tutte le coppie anche quelle dello stesso sesso e non permettiamo a nessuno di mettere in dubbio quello che diciamo perchè la nostra posizione è chiara, limpida e se si va avanti sulla strada del cambiamento è perchè il PD si è messo in gioco, non altri”.

 Così in una nota il rappresentante del Pd Marco Rapino che aggiunge: “Sottolineiamo una cosa, per chi forse si è perso qualche passaggio sul finire del 2015: l’insegnamento della teoria gender nelle scuole non esiste, non c’è alcun tipo di insegnamento di questo tipo nella nostra riforma, in quella riforma per cui il nostro stesso partito ha lavorato e che ha portato avanti. Questo non lo dico io ma è stato più volte detto e ripetuto dal nostro Governo Nazionale e non si può tutelare nessuno da una cosa che non esiste. Ne preciso anche un’altra: quando si è parte integrante di un partito, e chiunque iscritto lo è, bisogna tenere sempre a mente che la linea che si segue è quella espressa dalla maggioranza, se non si è d’accordo e non si può fare a meno di pensarla in maniera contraria allora si sta esprimendo una posizione personale e chi lo fa è pregato di sottolineare questo passaggio”.

Related posts

Pescara, chiuso il Coc: Del Vecchio su emergenza maltempo finita

admin

Pescara, petizione popolare contro gli sconti di pena

admin

L’Asd Chieti Basket ospita l’Olimpia Mosciano degli ex Ippolito e De Laurentiis

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy