Cultura e eventi

Pescara – Ascoli 2-2 con rissa finale

Pescara. All’Adriatico Pescara e Ascoli impattano 2-2 in una gara in cui non sono mancate emozioni, gol e soprattutto tensione. Sono stati infatti rifilati due rossi (entrambi ai marchigiani) e si è scatenata una rissa tra giocatori nel finale. I biancazzurri prima ribaltano lo svantaggio iniziale e poi si fanno riagguantare.

Dopo un’occasione di Milanovic i bianconeri passano in vantaggio al 9’ con Dimarco che approfitta di un errore difensivo del Delfino, che innesca Jankto che realizza. Lo stesso Jankto poco più tardi va vicino alla seconda marcatura. Il Pescara accusa il colpo, cresce l’Ascoli. Però i biancazzurri al 28’ reclamano un rigore per una presunta mano galeotta in area di Milanovic. Al 31’ buono spunto di Caprari che però manda fuori. Al 46’ sugli sviluppi di una punizione Milanovic di testa salva sulla linea di porta. Nella ripresa diversi capovolgimenti di fronte fino ad arrivare all’11’ quando Lapadula segna la rete dell’1-1. Esattamente 10’ dopo i biancazzurri ribaltano il risultato con Cappelluzzo, nella circostanza favorito da una deviazione di Lanni. Dopo appena 2’ però l’Ascoli giunge al pari con Giorgi. Al 26’ Ascoli in dieci per l’espulsione di Milanovic, reo di aver colpito Lapadula a palla lontana. Cappelluzzo cerca nuovamente il gol in un paio di occasioni, ma è bravo l’estremo ospite a fare buona guardia della propria porta. Nel finale Benali si divora il nuovo vantaggio. In pieno recupero nuovo rosso nelle fila dell’Ascoli, in questo caso è la volta di Giorgi che raggiunge anzitempo gli spogliatoi dopo una brutta entrata su Torreira. Rissa tra giocatori dopo il triplice fischio.

 

Tabellino
Pescara (4-3-1-2): Fiorillo, Zampano, Coda (1′ st Mitrita), Zuparic, Mazzotta, Benali, Torreira, Verre, Pasquato (7′ st Fornasier), Lapadula, Caprari (15′ st Cappelluzzo) A disposizione: Aresti, Mandragora, Bruno, Selasi, Acosta, Verde Allenatore: Oddo
Ascoli (5-3-2): Lanni, Almici (22′ st Cacia), Pecorini (43′ pt Del Fabro), Milanovic, Mitrea, Dimarco, Giorgi, Bianchi, Benedicic, Jankto, Petagna (28′ st Canini) A disposizione: Svedkauskas, Cinaglia, De Grazia. Addae, H’Maidat, Perez Allenatore: Mangia
Arbitro: Pinzani (sezione di Empoli)
Marcatori: 10′ pt Jankto, 16′ st Lapadula, 21′ st Cappelluzzo, 23′ st Giorgi
Espulsi: Milanovic e Giorgi (A)

Related posts

Associazione Il Sorriso di Marinella, donazione al Canile di Chieti

admin

San Salvo, contributi per rifacimento facciate e acquisto sistemi di videosorveglianza

admin

Spettacolare 4-4 tra Casalbordino e Villa 2015 VIDEO

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy