Cultura e eventi Sport

Il Montesilvano cede 5-3 sul campo della Luparense

Montesilvano. Nuovamente rinviato il ritorno alla vittoria per il Montesilvano. Al termine di una partita bella, combattuta e ricca di occasioni da entrambi i lati, i bianco-azzurri sono stati superati per 5-3 dalla Luparense, alla sua quinta vittoria consecutiva.

Inutili dunque le reti di Andrè, Eric e Bordignon, ma a lasciare l’amaro in bocca è stato soprattutto l’essere incappati in una serata sfortunata da parte degli arbitri. Già nel primo tempo, una gestione non ottimale della gara ha portato al fischio di un eccessivo sesto fallo, che ha fruttato il gol su tiro libero di Giasson. Nel secondo tempo, il rigore fischiato per fallo di mano di Lucas Francini (assolutamente involontario e da distanza ravvicinata) ha portato al 4-3 di Foglia su rigore. Dopo il penalty, è stato inspiegabilmente negato il time-out che mister Ricci chiedeva da oltre un minuto ed il tecnico è stato espulso, reo di aver ricordato agli arbitri (con educazione e come era nel suo diritto) il time-out chiesto. La risposta arbitrale, secondo cui il time-out non poteva essere concesso perché il Montesilvano non era in possesso della palla, è stata facilmente, ma vanamente, smentita: dopo il rigore, il possesso tornava automaticamente ai bianco-azzurri per battere la ripresa del gioco. La partita è stata poi chiusa dall’immediato 5-3 di Leitao, con il Montesilvano che si stava giocando la carta del portiere di movimento. Peccato, perché la prestazione delle due squadre in campo e il calore del pubblico presente avrebbero meritato una gestione della gara più attenta e fortunata.
“È stata una bella partita – ha commentato mister Ricci – giocata su ritmi molto alti, in cui entrambe le squadre hanno avuto e concesso tante occasioni. Siamo stati puniti dagli episodi, ma la prestazione c’è stata e, nella mia opinione, non meritavamo di perdere la gara. In generale, credo che il pubblico si sia divertito, in campo si è visto un ottimo calcio a 5”.

Related posts

Porto di Pescara, ancora sorprese. Spunta una nuova darsena pescherecci

admin

Pescara, degrado. Sinergia Comune e Associazioni. In azione anche le unità di strada con la Municipale

admin

Pescara, il sindaco su piazza Muzii: ordinanza in arrivo

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy