Cultura e eventi

Strada Provinciale Manoppello, domani la posa in opera delle travi del viadotto

Manoppello. E’ in corso di realizzazione, a Manoppello, il nuovo tracciato sull’ area del territorio comunale compresa tra l’area “Fornace” ed il bivio per Manoppello alta, caratterizzata da una morfologia collinare interessata dall’alveo del fosso Manoppello. In questi giorni sono in fase di completamento i lavori relativi alla realizzazione della paratia di pali a protezione della nuova sede stradale.
Domani, mercoledì 25 maggio, alle 9,30, il Presidente Antonio Di Marco e il Presidente della Regione Luciano D’Alfonso, accompagnati dal Sindaco di Manoppello, Gennaro Matarazzo e dai sindaci di Lettomanoppello, Turrivalignani e Serramonacesca, assisteranno al varo delle travi sul nuovo viadotto che attraversa il Fosso Manoppello.
La S.R. 539 di Manoppello riveste un ruolo importante per il collegamento della media Val Pescara con le aree interne dell’Alento e del Foro, nonché rappresenta l’asse di collegamento essenziale tra i Comuni di Manoppello, Serramonacesca, Roccamontepiano e Pretoro.
La stessa S.R. 539 costituisce itinerario preferenziale per chi proveniente dall’autostrada A24, con uscita Manoppello, per raggiungere in breve tempo le piste da sci della Majella, in località Passolanciano.
La scelta del tracciato si basa sulla duplice necessità di separare la nuova viabilità dalle aree costruite nei pressi del ponte in località “Fornace” e di realizzare un asse di collegamento lineare e dalla sezione conforme alla normativa vigente ed alle necessità di scorrimento veicolare del turismo religioso e sportivo.
In particolare, il tracciato comprenderà le seguenti opere:
– Rotatoria di raccordo tra nuovo e vecchio tracciato in zona fornace;
– Ponte su fosso Manoppello;
– Tratto stradale in rilevato compreso tra ponte e spalla di viadotto a valle;
– Viadotto;
– Tratto stradale in rilevato compreso tra spalla di viadotto a monte e innesto su vecchio tracciato;
– Innesto su vecchio tracciato;
– Ridefinizione bivio per Manoppello alta – Serramonacesca.

L’opera è stata finanziata dalla regione Abruzzo, per un importo complessivo di € 3.000.000,00
CONTRATTO DI APPALTO: Repertorio n. 8298 in data 20.05.2015 registrato a Pescara al n. 5547 in data 27.05.2015
DITTA APPALTATRICE: CME Consorzio Imprenditori Edili Società Cooperativa con sede in Modena, Consorziata esecutrice Ditta Di Carlo S.p.A. di Casoli (CH)
DURATA DEI LAVORI: 198 gg. naturali e consecutivi
IMPORTO DEL CONTRATTO DI APPALTO: € 1.981.346,85
DIRETTORE DEI LAVORI: ing. Giuseppe Di Nardo

Related posts

Torre de’ Passeri, pubblicato il bando di concorso “I Giovani ricordano la Shoah”

admin

“Solo una vita”, il nuovo brano della band Dioniso

redazione

Chieti, il Movimento 5 Stelle sulla sicurezza degli edifici scolastici

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy