Cultura e eventi

San Giovanni Teatino, via libera alla ciclabile su via Cavour

San Giovanni Teatino. L’amministrazione comunale di San Giovanni Teatino ha preso atto del progetto esecutivo dei lavori di “Realizzazione di un percorso ciclabile di collegamento tra i Comuni di Pescara e San Giovanni Teatino”, redatto dall’architetto Carlo Ciabattoni, ed ha espresso il proprio consenso, lo scorso 20 maggio, affinché il Comune di Pescara proceda con l’attuazione dell’opera.
“Pur da posizioni politiche differenti – commenta soddisfatto il Sindaco Luciano Marinucci – con il collega di Pescara Marco Alessandrini condividiamo il progetto di una mobilità sostenibile e sicura nell’area metropolitana. L’importante infrastruttura che stiamo realizzando infatti favorirà gli spostamenti sulle due ruote in assoluta sicurezza, con conseguente riduzione dell’inquinamento atmosferico. Il percorso ciclopedonale, inoltre, renderà meno rischiose le ‘passeggiate’ di famiglie, soprattutto, bambini”
Il progetto, prevede la realizzazione di una pista ciclabile che partendo da via Cavour si collegherà a via Aldo Moro in Pescara. La pista, sul lato nord della carreggiata, avrà una larghezza costante di 2,5 metri, e ridurrà la sede stradale dagli attuali 8,10 metri a 7 (3,5 per corsia) garantendo i parametri previsti dal Codice della Strada.
La costruzione della pista prevede l’abbattimento di 19 piante poste sul marciapiede lato nord e lo spostamento di altri 14 esemplari in apposite aiuole compatibili con il tracciato della pista. 10 alberi saranno messi a dimora nelle aiuole del marciapiede lato sud, attualmente sprovviste di arbusti, ed ulteriori 10 saranno collocati, sempre sullo stesso marciapiede, in apposite nuove aiuole.
Il quadro economico dell’intervento prevede una spesa complessiva di 659.016,30 euro, di cui 428.869,08 per lavori a base d’asta, 8.577,38 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso e 221.569,84 euro per somme a disposizione dell’amministrazione. Le spese dell’intervento faranno capo al bilancio del Comune di Pescara finanziate con fondi PAR FAS 2007/2013 linea 1.3.3.
“L’intervento è il risultato dell’attiva collaborazione e di scambio con il Comune di Pescara – spiega ancora Marinucci – seguita alla firma del protocollo d’intesa, lo scorso 27 giugno 2015, in piazza San Rocco, al termine della partecipatissima biciclettata, organizzata dal Comune, sul tracciato che proprio da alcuni mesi si sta trasformando in pista ciclopedonale che attraverserà tutto il nostro territorio comunale, da Dragonara a Pescara e fino alla Cittadella dello Sport.

Related posts

La posizione del Sottosegretario d’Abruzzo Mario Mazzocca sulla proposta Edison

admin

“Un’altra estate”, il nuovo singolo Pop del Tenore crossover Piero Mazzocchetti

redazione

Il maestro Montaldi omaggia D’Annunzio, il Vate nella collezione I Love Abruzzo il gioiello

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy