Cultura e eventi

Marineria di Pescara, Febbo e Sospiri: la Regione soddisfatta dei suoi errori

Pescara. “L’assessore regionale alla Pesca accoglie con soddisfazione la notizia che il Consiglio di Stato ha disposto la sospensiva degli effetti della sentenza della sezione pescarese del Tar Abruzzo che aveva determinato la sospensione degli aiuti alla marineria di Pescara ma non dice che questo ritardo e mancato pagamento è stato causato proprio dal suo direttore e dalla filosofia nebulosa portata avanti dagli uffici del suo assessorato. Ossia oggi la Regione si compiace dei suoi grossolani errori”. Questo è il commento del Presidente della Commissione vigilanza Mauro Febbo e capogruppo di Forza Italia Lorenzo Sospiri. “Una sospensiva inutile richiesta più per capriccio che per giusta motivazione che ha il sapore di una beffa visto il costo pari a 9.000 euro per le casse regionali che potevano essere risparmiati. Inoltre adesso gli operatori della marineria danneggiati si costituiranno sicuramente parte lesa al fine di essere risarciti per il tempo perso inutilmente visto che si poteva procedere dall’anno scorso con una accordo transazione con le aziende ricorrenti. Quindi – continuano Febbo e Sospiri– pregherei l’assessore alla Pesca Pepe di essere meno euforico, più concreto e soprattutto più presente su un settore importante come la marineria di Pescara che in questi anni per colpa del mancato dragaggio è stata duramente colpita. Invito l’assessorato ad elargire immediatamente il contributo di circa 2.500.000 euro da utilizzare entro marzo 2017 affinché i pescatori possano procedere al pagamento dei tributi e dei contributi che vengono dichiarati mensilmente all’erario e agli enti previdenziali e assistenziali (IVA, IRAP, INPS, INAIL)”.

Related posts

Sede Consorzio Bonifica di Lanciano, Febbo: “Immobile (s)venduto ad 1 milione di euro in meno del suo valore”

admin

Chieti, Di Paolo su costituzione Commissione Pari Opportunità: ‘Colpevole ritardo dell’ammnistrazione’

admin

L’Ufficio Disabili del Comune di Montesilvano entra a scuola per abbattere le barriere

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy