Politica

San Salvo, ‘Progetto Sud Festival’: street food e servizi navetta

San Salvo. Procede a gonfie vele la macchina organizzativa di Progetto Sud Festival 2016, la terza edizione dell’evento di musica e intrattenimento che si terrà a San Salvo il 6 e 7 agosto e che vedrà quest’anno la partecipazione di due band di caratura nazionale: gli Apres la Classe e la Bandabardò.
Ricchissimo il programma dell’attesissima iniziativa all’interno della quale è stato ideato lo Street Food D’aMare, l’originale cibo da strada che colorerà San Salvo Marina con circa 25 food truck. Molte le tipicità gastronomiche presenti negli spazi che erano a disposizione e che sono andati subito a ruba: il keporch, l’originale kebab fatto con maiale, lo gnocco fritto, la carne argentina e molte altre golosità.
Altra iniziativa messa a disposizione degli organizzatori il servizio navetta che partirà da diversi centri abruzzesi. Uno da Pescara con fermate intermedie a Chieti, Ortona, Lanciano, Val di Sangro e Vasto Nord e un altro che attraverserà la Trignina e si fermerà in tutte le uscite partendo da Trivento, entrambi a cura di Leo Viaggi (info 0872.633138 – 393.1551760 / www.leoviaggi.it); mentre un altro servizio partirà da Campobasso, si fermerà a Campomarino e Termoli ed è curato da Bibbo Travel (Info 0874/63044 – 3351666515 / email: Info@bibbotravel.it). Il costo del viaggio andata e ritorno è di 12.50 € per una sola serata e di 20 € per entrambe le serate. Le informazioni generali sul servizio navetta possono essere reperite al 3470174635. I posti sono limitati e gli organizzatori consigliano di affrettarsi con le prenotazioni.
Per essere costantemente aggiornati sulle novità di “Progetto Sud Festival”, evento organizzato dall’associazione culturale “Progetto Sud” e dalla Events Service, con il patrocinio del Comune di San Salvo e della Regione Abruzzo, è a disposizione la pagina Facebook dell’evento al seguente link https://www.facebook.com/Progetto-Sud-Festival-1492793647629165/?fref=ts e il sito Internet www.progettosud.eu

Related posts

Asl 1, nella seconda ondata oltre 200 operatori sanitari contagiati

redazione

Torino di Sangro, tutto pronto per la presentazione del volume “La Costa dei trabocchi”

admin

Svelati i primi dettagli sul nuovo lavoro dei Death Cell

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy