Cultura e eventi

Pescara, Referendum Sociali: ultima raccolta firme

Pescara. Dopo tre mesi di uno sforzo capillare sul territorio, di una mobilitazione di decine di migliaia di volontari e volontarie su e giù per lo Stivale, è arrivato il momento dello sprint finale: venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 giugno è l’ultimo firma day della campagna dei Referendum Sociali.
Sarà possibile firmare i 4 quesiti contro la legge 107, la “Buona Scuola” di Renzi, i 2 quesiti ambientali contro la costruzione di nuovi inceneritori e il permesso di trivellare per mare e per terra, la petizione popolare da consegnare al ministro Madia contro la privatizzazione dell’acqua e dei servizi pubblici e la Legge di Iniziativa Popolare per il diritto allo studio universitario.

L’obiettivo è a portata di mano. L’appuntamento per consegnare i preziosi scatoloni in Cassazione a Roma è già fissato per il 5 luglio prossimo. Dopo questo fine settimana comunque la raccolta firme continuerà fino a fine mese, nelle sedi delle sigle promotrici e dove sarà ancora possibile organizzare banchetti, per informazioni si può contattare la pagina Facebook dei Referendum Sociali – Abruzzo o delle Piazze della Democrazia – Abruzzo.

A Pescara sarà possibile firmare:

(Oggi) Venerdì 24: Sede Cobas Scuola (Via dei Peligni 159) dalle 16.30 alle 20, ed in più presso IndieRocket Festival dalle 19 alle 24.
Sabato 25: IndieRocket dalle 19 alle 24.
Domenica 26: IndieRocket dalle 19 alle 24.

Related posts

Sulmona, #SaveAbruzzo: manifestazione per la tutela del Morrone

admin

La Tombesi torna al successo: 6-3 a Montecatini

admin

Associazioni ambientaliste: “Ad Atessa una montagna di rifiuti sanitari”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy