Cultura e eventi

Pescara, Referendum Sociali: ultima raccolta firme

Pescara. Dopo tre mesi di uno sforzo capillare sul territorio, di una mobilitazione di decine di migliaia di volontari e volontarie su e giù per lo Stivale, è arrivato il momento dello sprint finale: venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 giugno è l’ultimo firma day della campagna dei Referendum Sociali.
Sarà possibile firmare i 4 quesiti contro la legge 107, la “Buona Scuola” di Renzi, i 2 quesiti ambientali contro la costruzione di nuovi inceneritori e il permesso di trivellare per mare e per terra, la petizione popolare da consegnare al ministro Madia contro la privatizzazione dell’acqua e dei servizi pubblici e la Legge di Iniziativa Popolare per il diritto allo studio universitario.

L’obiettivo è a portata di mano. L’appuntamento per consegnare i preziosi scatoloni in Cassazione a Roma è già fissato per il 5 luglio prossimo. Dopo questo fine settimana comunque la raccolta firme continuerà fino a fine mese, nelle sedi delle sigle promotrici e dove sarà ancora possibile organizzare banchetti, per informazioni si può contattare la pagina Facebook dei Referendum Sociali – Abruzzo o delle Piazze della Democrazia – Abruzzo.

A Pescara sarà possibile firmare:

(Oggi) Venerdì 24: Sede Cobas Scuola (Via dei Peligni 159) dalle 16.30 alle 20, ed in più presso IndieRocket Festival dalle 19 alle 24.
Sabato 25: IndieRocket dalle 19 alle 24.
Domenica 26: IndieRocket dalle 19 alle 24.

Related posts

Il Sambuceto Calcio conferma mister Tatomir per la prossima stagione

admin

Pianella: inaugurato lo sportello anti stalking, bullismo e mobbing

admin

L’Aquila, all’I.I.S. “Amedeo d’Aosta” prende il via il Corso di formazione per Tecnici superiori per il turismo provenienti da tutto l’Abruzzo

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy