Politica

Pescara, festa a conclusione delle attività estive per bambini in difficoltà

Pescara. Si terrà sabato 10 settembre, alle 15, presso la Parrocchia dell’Immacolata Concezione, in via Vespucci, a Pescara, la festa “Un mare di divertimento”. Un appuntamento a conclusione del progetto in partnership tra la Fondazione Caritas dell’arcidiocesi Pescara-Penne e il Centro Servizi Volontariato della città adriatica che ha coinvolto in colonia estiva 10 bambini, di famiglie a rischio marginalità.
I ragazzi, tra i 5 e 12 anni, individuati tra le famiglie “tesserate” dell’Emporio della solidarietà “Papa Francesco”, hanno trascorso animati pomeriggi estivi, di giochi e bagni, senza dimenticare attività e compiti scolastici per le vacanze.
“Un aspetto interessante del progetto – racconta la coordinatrice Manuela Totaro – è stata la riscoperta di diversi valori quali la collaborazione, l’accettazione dell’altro e la condivisione da parte dei bambini che hanno stretto dei legami di amicizia e comunione”.
Il progetto, altresì, ha permesso un contatto diretto con le famiglie che si realizza nella festa di domani pomeriggio e che continuerà “nel contatto amicale tra animatori, volontari, bimbi e famiglie – aggiunge la Totaro – e nella percezione di un clima di piena soddisfazione da entrambe le parti, tanto da esprimere il desiderio di continuare l’esperienza”.

Related posts

International Jazz Day a Chieti, unico evento regionale realizzato con l’Unesco VIDEO

admin

Deputato Andrea Colletti (M5S): “11 milioni di euro per l’edilizia scolastica”

redazione

La magia di Bustric in Pierino e il lupo per il carnevale dell’ISA

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy