Politica

Chieti, presentato “StreetFood Time Halloween Edition”

Chieti. Si è tenuta stamattina in Comune la presentazione ufficiale di “Street Food Halloween Edition” che si terrà a Chieti dal 29 al 31 ottobre in corso Marrucino. La conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa ha vistola partecipazione del sindaco Umberto Di Primio, dell’assessore al Commercio Carla Di Biase, del direttore provinciale di Confartigianato Daniele Giangiulli e degli organizzatori Barbara Lunellie Manolo Demenego della Blunel.
Barbara Lunelli ha sottolineato l’attenzione data nel corso di tutti gli appuntamenti del tour gastronomico,che hanno toccato oltre all’Abruzzo, anche Campania e Puglia, alla qualità del cibo e all’estetica dei truck: “Lo streetfood è caratterizzato non da stand ma solo da mezzi su due ruote e questo permette di godere appieno della bellezza e della particolarità del festival che peraltro offre soltanto prodotti di altissima qualità”.
L’evento di Chieti è l’ultima tappa del seguitissimo tour itinerante eospiterà mezzi di tutte le forme e le stazze, provenienti da ogni regione d’Italia, capaci di soddisfare le esigenze culinarie più disparate, dall’aperitivo al dolce passando per primi piatti, secondi, contorni e formaggi.
Oltre 100 le proposte gastronomiche divise in postazioni occupate da carretti, apette, roulotte anni ‘60 e camioncini vintage che daranno vita a tre giornate davvero gourmet durante le quali l’Italia culinaria si incontrerà a Chieti per deliziare tutti i palati, anche i più esigenti.
Per tre giorni il pubblico potrà sperimentare prelibatezze di ogni sorta, disponibili per ogni pasto: colazione, pranzo, merenda, aperitivo e cena fino allo spuntino di mezzanotte.I fornelli si accenderanno alle ore 11.00 e si spegneranno a tarda notte (eccezion fatta per il primo giorno che prevede il taglio del nastro alle ore 18.00). L’ingresso alla manifestazione è gratuito.
L’ultima tappa del tour 2016 sarà una tappa diversa dalle altre. Il 31 ottobre ci sarà un evento nell’evento con la notte di Halloween.
Un allestimento tematico caratterizzerà corso Marrucino vestito a festa per l’occasione nel pieno rispetto dell’iconografia della popolare festa anglosassone. Per i più piccini ci saranno giochi e tanto divertimento il pomeriggio del 31 ottobre dalle 16.00 alle 20.00 con truccabimbi, intrattenimento e zucchero filato per tutti. Mentre per i più grandi la sera ci sarà un party in maschera fino a notte inoltrata. Gli organizzatori invitano tutti i partecipanti a presentarsi in maschera.
Ma non è tutto. Durante le tre giornate si potrà aderire al concorso “Vai allo StreetFood, fatti un selfie, postalo sulla pagina Facebook dell’evento e la foto che avrà il maggior numero di like vincerà un fine settimana per due”.
Ricerca della qualità, voglia di mantenere vivi i rapporti con il proprio territorio e la sua storia, utilizzo di prodotti agricoli genuini, uso di ricette tramandate di generazione in generazione: questi sono gli elementi che caratterizzano i cultori del cibo di strada, consapevoli che esistono nelle nostre città “paesaggi culturali” da difendere e conoscere.
Ci sarà inoltre nei giorni di sabato 29 e lunedì 31 un servizio navetta attivo dalle 20 all’una di notte che partirà dalla stazione di Chieti Scalo ogni mezz’ora con capolinea al Grande Albergo Abruzzo.

Related posts

Pescara, Festa del mare. Torna Samsara: musica e festa all’Arena del Mare

admin

Tutto pronto per la notte dedicata a Bowie con Andy dei Bluvertigo

admin

Oltre 50.000 presenze per il Festival “Di che gusto sei”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy