Cultura e eventi

Pescara, rimosse biciclette abbandonate

Pescara. Una vasta operazione di raccolta di biciclette abbandonate, rottami e pali è stata svolta in diverse zone della città dagli uomini del Nucleo Ambiente della Polizia Municipale. Un’attività coordinata dal comandante del Corpo, Carlo Maggitti e diretta dal maggiore Adamo Agostinone e dagli operai del Comune impegnati nella raccolta.

“Massima attenzione alle biciclette abbandonate ai pali, che in alcune zone sono davvero un numero impressionante – così il vice sindaco e assessore al Personale Enzo Del Vecchio – Parliamo di un servizio, quello di raccolta e catalogazione, che la Polizia Municipale mette in atto ciclicamente e che oggi ha portato al recupero di 20 biciclette, in diverse condizioni. Alcune, oltre a rappresentare un affronto al decoro della città, sono anche un pericolo per la pubblica incolumità, per via dello stato in cui sono ridotte. Molte infatti non sono intere, ma a pezzi, arrugginite e abbandonate in zone più o meno centrali senza che nessuno si curi di andarle a riprendere. Una volta raccolte la Polizia Municipale le ha catalogate e chi vuole potrà ritirarle al Comando di via del Circuito, una volta pagata la relativa sanzione per la sosta in zona non consentita.
Non solo bici, si è operato in tutta l’area centrale per rimuovere ferri sporgenti dall’asfalto, paletti della pubblicità in disuso e pali dismessi, messa in sicurezza delle aree di sosta centrali. La settimana prossima ci occuperemo dei segnali della pubblicità che non sono a norma. La città è un patrimonio di tutti, è sempre più necessario agire perché torni ad essere bella e accogliente come merita”.

Related posts

Sieco Service Ortona in casa contro Grottazzolina

admin

San Giovanni Teatino, “Poetando 2019”: vincono Noemi Pantaleone e Thomas Santuccione

redazione

Omaggio a Costa Crociere, perla del Sistema Italia nel mondo

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy