Cultura e eventi

Enel, a Francavilla nuovo punto contatto “smart” per i clienti

Francavilla al Mare. Si estende la rete di contatti a disposizione dei clienti Enel Energia: è stato inaugurato questa mattina il nuovo Punto Enel Partner di Francavilla al Mare, in via Nazionale Adriatica 58. Ad inaugurare i nuovi uffici sono stati il sindaco Antonio Luciani e il responsabile Punti Enel Partner Umbria, Abruzzo e Molise Giuseppe De Renzis.

Il nuovo Punto Enel ha previsto anche uno spazio dedicato alla mobilità a zero emissioni: venerdì 25 e sabato 26 novembre, nel piazzale antistante la sede del Punto Enel sarà possibile effettuare test drive di auto e bici elettriche messe a disposizione da Enel Energia. L’iniziativa permetterà a tutti i cittadini di provare la guida a “zero emissioni”. Inoltre è stata presentata anche la nuova offerta E-GO ALL INCLUSIVE che comprende l’acquisto di una Nissan Leaf, con batteria da 30 kWh e autonomia di 250 km, la box station per la ricarica e l’App E-GO dedicata al servizio di ricarica in modalità “digital”.

Presso il Punto Enel, aperto dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 15:30 alle 19:30 e il sabato dalle 9 alle 13, sarà possibile aderire alle offerte di Enel Energia, ricevere risposte in merito a tutte le questioni legate alla propria fornitura e usufruire delle proposte sull’efficienza energetica con soluzioni innovative chiavi in mano, dal fotovoltaico ai condizionatori, dal solare termico alle lampadine a led, dalle caldaie a condensazione alle biciclette elettriche. Una serie di proposte “smart” improntante a innovazione e sostenibilità.

“Con l’inaugurazione del punto Enel di Francavilla – ha affermato Giuseppe De Renzis – proseguiamo nel lavoro di radicamento sul territorio per essere sempre più vicini ai cittadini, sia nell’attività di assistenza sia nella proposta di opportunità di risparmio in bolletta luce e gas sia di soluzioni per l’efficienza energetica”.

Related posts

Chieti, nuova regolamentazione nelle Zone a Traffico Limitato VIDEO

admin

Pescara, mense: no della Camst, il Comune interpella la terza ditta

admin

Due workshop per conoscere i segreti di trucco, parrucco e moda degli anni Cinquanta e Novanta

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy