Cultura e eventi

Pescara, un arresto per evasione

Pescara. Nella giornata di ieri, alle ore 14.45 circa, la Polizia di Stato ha arrestato SPINELLI Camillo, pescarese, classe ’75, per evasione. Nella circostanza una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo decidevadi procede, in questa Piazza Pierangeli, al controllo di un’autovettura ospitante il solo conducente. Gli agenti invitavano l’individuo a fermarsi, ma questi, per tutta risposta accelerava repentinamente tentando di allontanarsi. Gli Agenti raggiungevano e bloccavano tempestivamente il medesimo e procedevano alla sua identificazione. Da un controllo in banca dati interforze, l’uomo risultava sottoposto al regime della detenzione domiciliare presso la propria abitazione con il permesso di uscire dalle ore 10.00 alle ore 12.00 tutti i giorni per le proprie esigenze. Lo SPINELLI veniva sorpreso alla guida di un’autovettura altresì senza la patente di guida perchè revocata e non appariva un giustificato motivo all’allontanamento da casa, ed al mancato rispettodegli orari imposti dall’A.G. Su disposizione del Pubblico Ministero di turno, l’arrestato veniva accompagnato presso la sua abitazione in attesa del rito per direttissima previsto in data odierna.

Related posts

Chieti, al Museo Barbella il simposio “Ut pictura poesis”

redazione

Esercitazione antincendio nel porto di Ortona: simulate fiamme e feriti a bordo di un’imbarcazione

admin

Chieti, l’Urologia di Luigi Schips premiata per uno studio sui pazienti con disturbi di prostata

admin

Leave a Comment