Cultura e eventi

Francavilla, al via il Michetti Off

Francavilla al Mare. Il Michetti Off – Potere alle idee (III edizione 2015, 24 – 26 luglio) lavora sul territorio, sui luoghi da valorizzare. Basta dare spazio alla creatività degli artisti. Uno degli obiettivi del Michetti Off è la bellezza, un concetto a lungo dimenticato.

 “Una piazza, un mercato, in ere remote -, sottolinea la curatrice dell’evento, Daniela Garofalo – erano tra i luoghi deputati agli incontri. Siti in cui le relazioni sociali iniziavano, crescevano, fortificavano. Ecco, il Michetti Off agisce su alcuni importanti centri della vita cittadina. Portando colore, rivisitando, creando ‘scompiglio’. Si lavora per strada, è un’esposizione a cielo aperto; succede e può succedere di tutto ed è una sfida continua contro l’imprevisto. Un intervento sulla città ad opera di professionisti acclamati”.

 “Un evento – dichiara il Sindaco, Antonio Luciani -, di straordinaria importanza per la nostra città. Una città aperta alle forme dell’arte e alla cultura giovanile e contemporanea”.

 Gli artisti e i luoghi – Per la Street Art al Mercato Coperto di Viale Michetti: Matteo Liberi e Davide Barca. Per la fotografia, le installazioni, e le sculture situate in Largo Modesto della Porta: Francesca De Marinis (Scultura Installazioni); Stefano Faccini (Scultura); Linda King (Installazioni); Luciano Di Gregorio (Fotografia Installazioni); Francesco D’Incecco (Fotografia Installazioni); Fabio Moscatelli (Fotografia); Adina Pugliese (Fotografia).
E nell’ambito del Michetti Off, previsti, dalle ore 22:00 in poi, concerti ed esibizioni in Largo Modesto della Porta a partire da domani – venerdì 24 luglio – e fino a domenica 26 luglio.

Related posts

Mario Castelnuovo ricorda L’Aquila in concerto a Capitignano

redazione

Torna Gironi divini nelle location da favola di Tagliacozzo, ecco tutte le novità dell’edizione 2023

redazione

Un lancianese al Concilio di Trento nel libro di Don Angelo Salvatore

redazione

Leave a Comment