Cultura e eventi

Licheri (Sel – Si) “Arretramento del SIN: finalmente un atto concreto per il futuro di Bussi”

Bussi. Dopo anni siamo arrivati alla conclusione di un iter iniziato nel 2008 che ha portato a liberare circa 2 ha di terreno nella nuova zona industriale che, successivamente al decreto, potrà ospitare da subito nuovi imprenditori. Tutto ciò, a dimostrazione che, la nostra posizione assunta nel consiglio comunale 17.07.2015, non era contro la re-industrializzazione, ma alla luce degli ultimi fatti, si è dimostrata la più veloce anche rispetto alla bonifica. Oggi, si può dare risposta, già da subito, alle richieste di terreni avanzate dai vari imprenditori, al fine di risolvere le gravi problematiche occupazionali che attanagliano questo paese.
Chiediamo al’ amministrazione di espletare le procedure a ad accelerare tutte le pratiche burocratiche. La nostra consigliera comunale, Sonia Del Rossi, e il partito a tutti i livelli restano a disposizione con serietà per costruire soluzioni concrete per i cittadini di Bussi e per il futuro dell’intera Val Pescara a conferma che pur essendo forza di opposizione ci siamo sempre spesi per costruire e non per fare sterili polemiche.
Ci auguriamo però che, dopo questo atto così importante, si abbassino i toni e si ristabilisca un minimo di democrazia e riteniamo giusto riconoscere un ruolo decisivo al sottosegretario Mario Mazzocca che tanto si è speso per questo importante risultato e a cui andrebbe dato atto di essere un importante riferimento per il futuro della comunità Bussese.

Related posts

Order and disOrder: il disco d’esordio di Daniele Sollo

redazione

“Instabile”, il nuovo singolo dei Monna Lisa Blackout

redazione

Chieti parte piano, recupera nel terzo periodo ma crolla nel finale (91-66)

admin

Leave a Comment