Politica

ACS con il Liceo Coreutico per l’alternanza scuola lavoro

Teramo. Sono 13 gli studenti delle classi IV del Liceo Coreutico di Teramo selezionati per partecipare dal 16 marzo al 18 aprile al progetto di alternanza scuola-lavoro proposto da ACS Abruzzo Circuito Spettacolo e nato dalla volontà dell’Associazione Reti Teatrali Italiane di cui ACS fa parte, di monitorare per un triennio, il pubblico teatrale.

Questo primo step vedrà gli alunni somministrare al pubblico del Teatro Comunale di Teramo, quattro diverse tipologie di questionario che rilevano: la percezione degli spettatori rispetto all’organizzazione del calendario (orari, giorni della settimana, numero spettacoli); al servizio di accoglienza (organizzazione, accoglienza, visibilità, confort sedute, qualità delle informazioni, facilità di acquisto); alle attività di promozione, comunicazione e informazione e infine rileva le valutazioni sull’offerta territoriale (programmi dei teatri limitrofi, spostamento verso teatri limitrofi, possibilità di abbonamento a più teatri, qualità dell’offerta regionale, qualità dell’offerta di ACS in altri teatri).

Il secondo progetto per l’alternanza scuola-lavoro partirà a breve per 32 ragazzi delle classi III del Liceo Coreutico in collaborazione con Wide Open Coworking: “Web strategies per lo spettacolo dal vivo”, formazione e monitoraggio sul tema della comunicazione e informazione dello spettacolo dal vivo. Wide Open è una community di professionisti attivi in diversi ambiti che lavora, collabora e progetta in coworking in un luogo sostenibile, unico ed assolutamente stimolante, dove conoscere, collaborare, imparare, progettare e creare, ma anche frequentare corsi, eventi e workshop.

Anche questo progetto, sarà utile ai ragazzi del Coreutico per conoscere l’importanza degli aspetti legati al marketing e alla comunicazione di un prodotto culturale.

Related posts

Pescara, sopralluogo a Villa del Fuoco dei candidati consiglieri di Forza Italia con Carlo Masci

redazione

Montesilvano, Jova Beach Party: l’assessore Deborah Comardi replica al consigliere regionale Pietro Smargiassi

redazione

Il Pd Abruzzo con i suoi rappresentanti istituzionali a Marsilio: “Serve un luogo vero di confronto per affrontare emergenza”

redazione

Leave a Comment