Cultura e eventi

Setak tra in finalisti delle Targhe Tenco con l’album “Blusanza”

Il disco d’esordio “Blusanza” di Nicola Pomponi, in arte Setak, uscito a maggio in Italia, è tra i cinque finalisti delle Targhe Tenco nella categoria “album in dialetto”

Originario di Penne, un piccolo paese in provincia di Pescara, ma da anni residente a Roma, Setak ha raccolto queste prime 11 canzoni in un album corale, intimo e sincero, in cui gli incontri, le esperienze, le visioni e i personaggi descritti vengono cantanti con arte e sapienza, in una sorta di “Spoon River” nostrana.

Setak aveva già fatto parlare di sé un anno fa, quando pubblicò su youtube il video del brano Marije, riscontrando subito l’attenzione di pubblico e critica. A questo, sono poi seguiti i video di Dumane ha ‘ggià ‘rrivate e Alè Alessa’, fino alla pubblicazione di questo atteso primo album che è stato presentato all’Auditorium Parco della Musica di Roma, il 26 maggio, con un concerto sold out.

Il nome “Blusanza”, ovvero blues e transumanza, sentimento e appartenenza, vuole intendere una condizione dell’anima, uno sguardo sul mondo, la ricerca delle radici e gli spostamenti continui, nella ricerca continua di un nuovo futuro. Attraverso questo “meticciato dell’anima”, Setak riesce a scavare nei ricordi, trovando emozioni potenti e senza tempo grazie alle quali, anche gli ascoltatori, possono orientarsi e riconoscersi.

Fanpage: www.facebook.com/setakmusic

iTunes: http://itunes.apple.com/album/id1463078219?ls=1&app=itunes

Apple Music: http://itunes.apple.com/album/id/1463078219

Related posts

Di Giuseppantonio (Udc) a Marsilio: “Pronti al dialogo”

admin

Pescara, Corso Vittorio: al via i lavori

admin

Pescara: extracomunitario pluripregiudicato arrestato per aver commesso una rapina in panetteria

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy