Cultura e eventi

Appuntamento con i libri, L’Arca di Spoltore ospita ‘La rotta delle nuvole’ di Peppe Millanta

Spoltore. E’ tempo di una buona lettura a Spoltore; è il momento di sciogliere le tensioni e dare nuova linfa vitale agli umori e così venerdì 16 ottobre dalle ore 18 sarà sul palco del Centro Commerciale L’Arca il geniale scrittore Peppe Millanta con il suo ultimo libro: La rotta delle nuvole. Piccole bussole per sognatori testardi, Ediciclo Editore.
L’evento è possibile grazie alla collaborazione della libreria Giunti al Punto che malgrado lo stop forzato a causa dell’emergenza sanitaria non ha smesso mai di sperare e credere alla rassegna #IOLEGGOLIBRI, un appuntamento con la cultura e con la lettura incoraggiato da un “hashtag” dedicato che ha già portato grandi nomi ad inizio anno presso il Centro spoltorese e che proprio con Millanta torna a dar forza al pubblico di lettori, nel frattempo cresciuto, favorendo grandi novità ma sempre nel rispetto delle norme anti-Covid previste.
Dopo il successo ottenuto con il pluripremiato Vinpeel degli orizzonti (Neo Edizioni) l’autore abruzzese si presenta con un nuovo libro a metà tra il saggio, la letteratura di viaggio e la narrativa, che parla attraverso aneddoti, racconti e suggestioni della meravigliosa storia del rapporto dell’essere umano con le nuvole, e di quanto esse l’abbiano reso un “animale sognante”. Ed ecco che si sviluppa “la rotta della nuvole”, grazie al percorso affrontato nel libro ed è proprio attraverso le nuvole che si può imparare ad essere liberi ed oltrepassare la linea degli orizzonti che ognuno ha, è grazie alle nuvole che si trova la costanza di portare avanti i propri sogni, esse non stanno mai ferme e sono in continua evoluzione.
Modera l’evento la giornalista pescarese Alessandra Renzetti. Ci sarà come sempre la musica ad accompagnare Millanta sul palco con Giacomo Salario alle tastiere, Francesco Di Tizio fisarmonica e tromba, Andrea Di Marcoberardino alla batteria.
E’possibile prenotare o acquistare il libro presso la libreria Giunti al Punto. Per info si può chiamare il numero 085.4159813.
Inoltre si sottolinea che l’evento è organizzato nel pieno rispetto delle norme previste per l’emergenza sanitaria; si ricorda, altresì, l’uso obbligatorio della mascherina.

Related posts

Pescara, lo spettacolo “Mago per svago” in scena all’Auditorium Flaiano

redazione

Chieti, nuova stagione concertistica del Teatro Marrucino

redazione

Torna “Retrogusto”, la rassegna cinematografica targata Slow Food Lanciano

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy