Economia

Riccardo Padovano (Confcommercio Pescara) su ritorno in zona gialla

Pescara. “Abbiamo accolto con soddisfazione la notizia del rientro della nostra regione in zona gialla ma non abbiamo compreso lo spostamento dell’inizio a lunedì dopo che tutte le agenzie di stampa e i tg avevano indicato l’inizio da domenica. Tale spostamento costituisce un grave danno per quei pubblici esercizi e in particolare i ristoranti che attendevano da tanto tempo una domenica di apertura a pranzo per poter recuperare un po’ di fatturato.
Questa incertezza nella comunicazione ha ingenerato confusione nelle imprese che in molti casi hanno acquistato merce in vista della domenica investendo risorse che non potranno recuperare.
Auspichiamo per il futuro che le comunicazioni inerenti il cambiò di zona possano essere anticipate al giovedì in modo da dare il giusto tempo alle imprese di organizzare il lavoro”. Lo afferma in una nota Riccardo Padovano, presidente di Confcommercio Pescara.

Related posts

“Apicoltura abruzzese in crisi, subito indennizzi”: il grido di allarme da Tornareccio Regina di Miele

redazione

Accesso al credito, accordo Confindustria – Fidimpresa

redazione

Gramburger all’Host di Milano

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy