Sport

La Connetti.it esce sconfitta da Casal de’ Pazzi

Neroverdi superate 3-0 dalle laziali, autrici di una grande prova (25-17, 25-20, 25-22). Giorgio Nibbio: «Loro non hanno sbagliato nulla e hanno meritato di vincere. Noi, in questo momento, non riusciamo a esprimere il gioco che vorremmo»

Nocciano. Seconda sconfitta consecutiva per la Connetti.it, che dopo Altino cede il passo anche all’altra squadra che ha dominato il girone D2 della serie B1 femminile di questa stagione. Laziali sempre avanti e in controllo nel primo set, chiuso 25-17, mentre le neroverdi ospiti hanno dato maggiore battaglia nel secondo e soprattutto nel terzo set, quando si sono trovate anche avanti in alcuni momenti. Alla fine, però, è 3-0 per Volleyrò, trascinata dai 14 punti di Bellia, dagli 11 di Viscioni e dai 10 di Ribechi.

Tra le fila neroverdi, 11 punti per Alessandra Di Paolo, che è stata anche la migliore delle sue in ricezione. 10 per Tellaroli, consueta partita solida per Gogna (8 punti, di cui 2 muri) e per Ferrara, ottimo impatto dalla panchina per la giovanissima Alessia Rocchio, autrice di 4 punti. La Connetti.it tornerà in campo già sabato, per l’ormai decisiva sfida in trasferta contro Trevi.

«Onore alle nostre avversarie, che hanno sbagliato pochissimo e giocato una grande gara, meritando di vincere – questo il commento a caldo di Giorgio Nibbio –. Noi ci abbiamo provato, soprattutto nel secondo e nel terzo set siamo stati in partita, ma non siamo mai riusciti a trovare la chiave per ribaltare questa gara. È comunque un fatto che in questo momento, per vari motivi, non riusciamo a esprimere il gioco che vorremmo. Non c’è comunque tempo per rimuginarci troppo sopra, perché sabato siamo di nuovo in campo, ed è una partita decisiva. Se vogliamo conquistare il quarto posto e accedere alla seconda fase dobbiamo vincere a Trevi, per poi giocarci il tutto per tutto nel doppio confronto contro Cisterna. Dobbiamo svoltare in fretta».

Volleyrò Casal de’ Pazzi – Connetti.it Chieti 3-0 (25-17, 25-20, 25-22)

Volleyrò Casal de’ Pazzi: Salvatori 4, Ribechi 10, Di Marcio (L), Polesello 7, Cabassa 2, Valoppi, Viscioni 11, Batte 1, Orlandi 2, Bellia 14, Catania 5. All.: Andrea Ebana.

Connetti.it Chieti: Maiezza (L) n.e., Di Paolo 11, Rocchio 4, Marchi, Anello n.e., Gogna 8, Padula n.e., Malovic 3, Ferrara (L), Comotti 4, Micheletti, Tellaroli 10, Diodato n.e.. All.: Giorgio Nibbio.

Related posts

Il futuro dello Spoltore Calcio

redazione

La Teate Basket piazza il primo colpo sul mercato: arriva Massimiliano Sanna

redazione

Dario Marcolin in esclusiva a SuperNews: “Champions League oggi imprevedibile, l’Atalanta potrebbe vincere la competizione. Pirlo? La società non gli lascerà fare un salto nel buio”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy