Cultura e eventi

Spes 2021, il nuovo progetto di Carmine Galiè ideato da Massimo Pasqualone

Chieti. Per un cammino della speranza: è questo il senso di Spes 2021, il nuovo progetto di Carmine Galiè ideato da Massimo Pasqualone.
Dopo il tempo sospeso è ora il tempo della speranza, a cui l’artista di fama internazionale dedica tre imponenti tele di due metri per due.
L’itineranza prende avvio il 3 luglio a Chieti, con tappe a Villa Caldari di Ortona l’8 luglio, il 18 a Ortona è poi dal 20 luglio al 20 agosto nella Fortezza di Civitella del Tronto e dal 27 agosto al 10 settembre al Palazzo ducale di Torrevecchia Teatina. Testo critico a cura di Eugenia Tabellione.

Related posts

Pescara, amministrazione comunale solidale a Sebastiani. “Con la violenza non si vince”

admin

A San Giovanni Teatino arriva la rete in fibra ottica di TIM

admin

FiuggiStoria 2020, annunciati i nomi dei vincitori della XI edizione

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy