Cultura e eventi

La poliedrica artista metà abruzzese metà pugliese in scena all’Aquila alla saga di Tim Burton

L’Aquila. Alla saga dedicata a Tim Burton, poliedrico filmaker americano, non poteva mancare Mishan, l’artista 22enne abruzzese, vincitrice di 2 premi internazionali e uno nazionale per la sua arte ispirata all’inconscio. Talento tra i più apprezzati nel panorama del disegno e del fumetto abruzzese, la giovane sta lavorando per un nuovo progetto sulla cinematografica americana. Da poco laureata con 110 e lode in lingua e letteratura straniera, con particolare riferimento a quella cinese e tedesco, l’artista sta partecipando agli appuntamenti aquilani con l’arte, nell’ambito delle iniziative messe in campo con i mercatini di Natale dell’Aquila. Lo spazio dedicato ai personaggi del pluripremiato regista statunitense, nello stand della villa comunale, ha accolto, nei pressi di palazzo dell’Emiciclo, sino al 18 dicembre, l’arte della pittrice dell’inconscio.

LaPresse

Related posts

Cittadino teatino su area metropolitana Chieti-Pescara

admin

È disponibile in digitale e in radio “Kelopatra” (Kocham remix) della cantautrice siciliana Denise Manno

redazione

L’ITS “Acerbo” di Pescara a Rethinking Talent alla LIUC

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy