Cronaca

Finanziamento per realizzare bretella che collegherà la Via Verde con la pista ciclabile di Vasto Marina

Vasto. Il Comune di Vasto ha ottenuto il finanziamento di euro 226.509,22 dalla Regione Abruzzo per la realizzazione di interventi sui tratti 78,79 e 80 della Ciclovia adriatica. Sarà garantita continuità del percorso ciclabile nella zona di Vasto Marina grazie ad un collegamento di circa 600 metri tra l’area della vecchia stazione ferroviaria fino all’imbocco della pista ciclabile sul Lungomare Duca degli Abruzzi.
“Un’iniziativa che potrà avere un impatto eccezionale sul sistema dell’economia turistica. Opere che consentiranno – ha detto il sindaco Francesco Menna – la promozione turistica che il nostro territorio può esprimere nell’ambito naturalistico, enogastronomico, balneare, storico e culturale”.
“Investimenti fondamentali- afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Licia Fioravante – che ci aiuteranno a sviluppare sempre più e in tempi brevi la rete ciclabile favorendo il cicloturismo. Abbiamo da sempre ritenuto fondamentale creare il collegamento della Via Verde a Vasto Marina attraverso una bretella creata ad hoc. Fondi ministeriali ottenuti grazie alla fervida interlocuzione degli uffici”.
La bretella collegherà la Via Verde a Vasto Marina, esattamente nel tratto antistante la vecchia stazione ferroviaria, dove ora esiste una piccola Rampa di accesso, costeggerà via Martiri Istriani e si ricollegherà’ a piazza della Guardia Costiera.
“L’ambizione dell’Amministrazione e dell’assessorato è quella di potenziare i percorsi ciclabili cittadini favorendo la connessione di Vasto Città con la Via Verde e di conseguenza della Via Verde con Vasto Marina, favorendo e privilegiando la mobilità in bici di residenti e turisti. Stiamo lavorando – ha concluso Licia Fioravante – su progetti per la realizzazione di nuovi parcheggi che consentano di decongestionare Vasto Marina dal traffico. L’attenzione è puntata anche sulla riqualificazione della vecchia stazione ferroviaria, che rappresenta per noi uno snodo cruciale per ogni futuro progetto di riqualificazione del lungomare. Per questo motivo abbiamo da sempre ritenuto fondamentale il collegamento ciclabile e diretto dell’area antistante la vecchia stazione con il cuore di Vasto Marina. Adesso l’impegno è quello di realizzare nel più breve tempo possibile i lavori”.

Related posts

Covid 19: sede per l’esecuzione dei tamponi da oggi operativa presso lo stadio Adriatico di Pescara

redazione

Orsogna, evento conclusivo del corso “Operatore per la promozione e la tutela del territorio”

redazione

Viabilità provinciale, approvato progetto rotatoria incrocio SP174/SP157 e lavori sulla SP181 Vasto-San Salvo

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy