Cultura e eventi

Chieti, un anno dalla scomparsa del musicista Danny Manzo

Chieti. Ricorre in questi giorni il primo anniversario della scomparsa di Danny Manzo, musicista che ha lasciato un’eredità umana e artistica immensa.

La sua famiglia chiama a raccolta i suoi tanti amici con un toccante messaggio invitandoli a partecipare alla Santa Messa in suo suffragio che si terrà sabato 17 giugno alle ore 18.30 nella Chiesa Santa Chiara di Chieti, in via Arniense:

“Ricorderemo per sempre l’amore e il bene che hai donato e il tuo ricordo sopravvivrà nella memoria di quanti ti hanno conosciuto e amato. La vita senza di te è più difficile. Pregheremo Dio e il tuo ricordo sarà per sempre vivo in noi; sarai vivo nei nostri pensieri ogni giorno.
La moglie Giulia, i figli Jessica, Joice, Joshua e Christian ringraziano quanti si uniranno a loro nelle preghiere e nel ricordo”.

Anche gli Opera Seconda, band di cui Danny era batterista, si uniscono a questo momento collettivo di preghiera con un messaggio:

“Ciao caro Danny.
È passato un anno da quel terribile pomeriggio quando ricevemmo la notizia che ci avevi lasciato,
ma per noi il tempo si è fermato e in questi mesi abbiamo portato avanti i progetti iniziati insieme e anche il tuo desiderio di completare e dare seguito a ciò che avevamo fatto negli ultimi due anni con te. Abbiamo avuto la conferma che la morte può essere sconfitta grazie a ciò che si è stati e che si è fatto in vita e tu sei la più grande conferma di ciò: grazie alla tua musica, alla tua grande arte, alla tua dolce e generosa personalità, al tuo cuore immenso sei fra quelli che possono fregiarsi dell’immortalità e per quanto ci riguarda, tu sei sempre con noi, ogni giorno, in ogni occasione di salire su un palco e crediamo che questo sarà per sempre.
Vogliamo ricordarti con il brano che più rappresenta questi sentimenti e con il quale abbiamo iniziato l’avventura musicale con te, anche se breve, intensa ed indimenticabile che è andata anche oltre i nostri limiti grazie alla tua esperienza e convinzione che ci hai trasmesso, che è “TU CI SEI” …. Tu ci sei oggi e ci sarai per sempre”.
Grazie Danny!

Related posts

A Pescasseroli una transumanza da bere e da ballare

redazione

Lara Molino intervisterà i giovani musicisti del vastese uniti per “Un mondo migliore”

redazione

Misericordia Pescara su donazione defibrillatore al Liceo ‘Spaventa’ di Città Sant’Angelo

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy